• 17 Giugno 2024 01:57

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Salone di Cannes, la Regione affiancherà la nautica pugliese

La Regione Puglia grazie al supporto dello sportello per l’internazionalizzazione delle imprese (Sprint Puglia) accompagnerà 9 aziende e il Distretto produttivo della Nautica da Diporto al Festival

de la Plaisance de Cannes, appuntamento in programma nella città francese dall’11 al 16 settembre 2012.

“Quello della nautica da diporto – ha detto la vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone – è un settore economico colmo di opportunità e con un potenziale di sviluppo unico nel suo genere. È importante che le nostre imprese e il Distretto sviluppino al meglio questo potenziale, sfruttando le opportunità di internazionalizzazione offerte dalla Regione”.

Sul fronte dell’export sono tre le province più attive: Bari, Brindisi e Lecce. Di queste, Lecce ha registrato la migliore performance con un aumento delle esportazioni dell’11,3%.
E sono di Bari, Brindisi e Lecce anche le aziende che faranno parte, con il Distretto produttivo della Nautica da Diporto in Puglia, della delegazione pugliese a Cannes.  Si tratta di Cantiere Navale di Danese Giovanni di Brindisi; Corma costruzioni meccaniche di Modugno (Ba); Lady Hawke catamarani srl di Lecce; Iacobucci MK srl di Lecce; Ilpa adesivi di Bari; Leo Livio di Modugno (Ba); Med Yachts srl di Casarano (Le) Thermowell di Renato Napoli di Racale (Le); Tecnometalli Srl di Bari.