• 2 Marzo 2024 00:55

Marina d’Arechi, la visita del ministro Barca

“Un esempio di competenza per tutto il Paese”

 

A meno di un mese dall’inaugurazione ufficiale a cui non aveva potuto partecipare il Ministro perla Coesioneterritoriale Fabrizio Barca ha voluto mantenere fede alla promessa fatta visitando personalmente Marina d’Arechi. Ad accoglierlo in banchina, insieme al Presidente Agostino Gallozzi, il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca.

“Ringraziamo di cuore” ha dichiarato il Presidente di Marina d’Arechi Agostino Gallozzi “il Ministro per l’attenzione che ha voluto riservarci. La sua presenza premia il lavoro di una squadra straordinaria che in meno di due anni ha saputo realizzare una delle opere più importanti del Mediterraneo. Nel cuore del Sud Italia è nato un porto che può dare grande impulso all’economia del nostro Paese. E’ da questa convinzione che è partita la nostra avventura: un investimento totalmente privato di 120 milioni di euro senza alcun contributo pubblico a fondo perduto, reso possibile grazie ad un ampio consenso istituzionale pubblico e privato”.

“Sono molto felice di essere qui” ha sottolineato il Ministro Fabrizio Barca “perché ho potuto conoscere un luogo progettato e costruito con intelligenza, gusto estetico e grande attenzione ai dettagli. Marina d’Arechi deve fungere da esempio per le istituzioni, affinché imparino ad enunciare in partenza quali risultati vogliono raggiungere. I brevi tempi di realizzazione di un’opera così grande ed impegnativo sono un esempio di competenza che dobbiamo trasferire nel sistema pubblico, applicando nella scelta delle progettualità da finanziare criteri di merito e premialità. Ringrazio davvero il Presidente Gallozzi e le maestranze che ci stanno dando qualcosa di importante. A tutti loro vanno i miei auguri più sinceri per aver saputo assumere in proprio rischi d’impresa tanto significativi”.