• 22 Maggio 2024 15:42

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Italia e Francia insieme per rilanciare le economie costiere

Da Venezia in vista del summit Icomia di Istanbul 2014

 

Roberto Perocchio, presidente della commissione Icomia per i porti turistici e presidente di Assomarinas (Associazione Italiana Porti turistici aderente ad UCINA Confindustria Nautica e a Federturismo) ha incontrato a Venezia Serge Pallares, numero uno della Federazione Francese dei Porti Turistici.

Nel corso dell’appuntamento si è discusso della dimensione globale della nautica da diporto e di uno scenario internazionale “in cui gli investimenti per la destinazione alla nautica da diporto di vecchi porti commerciali, militari o di aree industriali costiere dismesse stanno superando per intensità anche le iniziative destinate alla pesca professionale, nell’intento di riqualificare i waterfront urbani”.

“Il rafforzamento della presenza francese nell’organizzazione mondiale del settore – ha dichiarato Perocchio – sarà particolarmente preziosa per cogliere tutte le opportunità di crescita per il settore nautico che si potranno delineare non appena si allenterà la morsa della crisi finanziaria globale”.

“I frutti dell’impegno francese nello scenario internazionale risulteranno particolarmente rilevanti anche nel corso della preparazione della prossima conferenza mondiale di settore che ICOMIA  ha programmato ad  Istanbul nel maggio 2014”, ha concluso il presidente di Assomarinas.