• 18 Giugno 2024 04:26

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Centrale del Latte e Guardia Costiera di Salerno insieme per la salvaguardia del mare

Riproposta la formula di comunicazione inaugurata  l’anno scorso

 

Si è svolta oggi, nel Salone dei Marmi di Palazzo di Città la presentazione della campagna di sensibilizzazione dal titolo “Il mare. Il nostro impegno”, promossa dalla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Salerno, in co-branding con la Centrale del Latte di Salerno.

Sulla scia positiva della campagna dell’anno scorso la Capitaneria di porto di Salerno ha voluto rinnovare l’iniziativa in sinergia con la Centrale del Latte di Salerno, puntando su una campagna multicanale per veicolare messaggi di utilità sociale: su tutti l’attenzione ed il rispetto nei confronti del mare e delle spiagge.

Il know-how tecnico e culturale della Capitaneria di Porto sulla tutela del mare e delle spiagge si coniuga, così, con la forza di comunicazione della Centrale del Latte, che ha destinato i propri strumenti di comunicazione principali, i diversi formati del pack del latte, per amplificare mediaticamente il messaggio. Il senso di sostegno che la Guardia Costiera italiana offre alle persone che vivono il mare come risorsa, come diporto o come pura esperienza di vita, si è espresso nell’elaborazione di una serie di messaggi che hanno al contempo il carattere della prevenzione e della conoscenza.

Hanno presentato l’iniziativa il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il Presidente della Centrale del Latte di Salerno Ugo Carpinelli, il Contrammiraglio Domenico Picone, Direttore Marittimo della Campania, ed il Capitano di Vascello Andrea Agostinelli, Capo del Compartimento Marittimo di Salerno.