• 17 Giugno 2024 16:49

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Più compatibilità ambientale per la navigazione interna

 

La Commissione ha emanato nuove linee guida su navigazione interna e protezione della natura. Il documento, intitolato “Trasporto per via navigabile e Natura 2000 — sviluppo e gestione sostenibili della rete idroviaria nel contesto delle direttive Uccelli e Habitat dell’Unione europea”, spiega come assicurare al meglio la compatibilità delle attività legate alla navigazione interna con la politica ambientale dell’UE in generale e con la normativa sulla tutela della natura in particolare. Il documento sottolinea anche l’importanza della navigazione interna in una prospettiva di sostenibilità a lungo termine della rete europea di trasporto ed evidenzia quanto realizzato finora in questo settore per integrare la tutela della natura nelle sue attività. “La navigazione interna svolge un ruolo importante per il trasporto di merci in molte parti d’Europa”, ha dichiarato il vicepresidente e commissario per i trasporti Siim Kallas. “Questo settore dei trasporti è considerato sicuro, efficiente sul piano energetico e più ecocompatibile di altri modi di trasporto. Tuttavia, più sono gli utenti delle nostre vie fluviali, più si avverte l’esigenza di uno sviluppo ecologicamente sostenibile del comparto”.