• 3 Marzo 2024 23:55

Dal 22 settembre a bordo di MSC Orchestra

E’ stata presentata a bordo di MSC Fantasia nel porto di Napoli, la Crociera della Musica Napoletana. Giunta alla quinta edizione, l’iniziativa ideata da Scoop Travel è stata inserita nel calendario ufficiale degli eventi culturali cittadini patrocinati dal Comune di Napoli.

Con un cast artistico guidato da Sal dd Vinci, la crociera partirà a bordo di MSC Orchestra il 22 settembre 2012 per un viaggio di 8 giorni e 7 notti verso il Mediterraneo occidentale con tappe a Napoli, Livorno, Nizza, Valencia, Ibiza, Tunisi e Catania. Nei saloni di MSC Orchestra si esibiranno l’Ensemble Napulantica, interprete dei classici napoletani nota per il forte coinvolgimento del pubblico durante i suoi spettacoli, Antonio Siano, allievo prediletto del Maestro Sergio Bruni, ed il poliedrico Gianni Aversano, eclettico macchiettista che vanta concerti in Vaticano e nei più importanti teatri europei.

Non solo canzone, ma uno sguardo di insieme su tutto ciò che costituisce l’espressione artistica partenopea: a rappresentare le arti figurative con una mostra estemporanea di pittura, gli artisti di Provoc’Arte coordinati da Enzo Ruju ed il Maestro Stefano Trapanese, specializzato nel riprodurre su tela i grandi del Seicento e Settecento. Per la scultura contemporanea ci saranno i lavori iperrealisti ispirati alle icone della napoletanità a cura del maestro Marco Abbamondi.

Un vero e proprio convegno sull’artisticità napoletana, che troverà la sua massima espressione nelle conversazioni tematiche dirette dell’etnomusicologo Pasquale Scialò, pregiato collezionista di documenti multimediali inediti sugli aspetti più reconditi della canzone napoletana e delle sue contaminazioni con altre culture mediterranee.