• 15 Aprile 2024 20:23

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Porto Torres, cominciano le procedure VAS

Primo passo per il nuovo PRP

 

Via libera ufficiale per le procedure di Valutazione Ambientale Strategica del sistema portuale di Porto Torres.

Dopo l’approvazione delle linee guida del nuovo Piano Regolatore Portuale (il 30 maggio in Consiglio comunale a Porto Torres e il 2 luglio in Comitato Portuale ad Olbia), nella giornata di oggi è stato pubblicato l’avviso per l’attivazione preliminare di tutto il procedimento amministrativo che, in breve tempo, darà una svolta al sistema portuale del Nord Ovest.

“Con oggi – spiega Paolo Piro, presidente dell’Autorità Portuale del Nord Sardegna – entriamo nel vivo della programmazione del futuro dello scalo di Porto Torres. E’ un percorso sicuramente non breve, che vedrà un confronto a più livelli e su più campi con tutti gli Enti deputati. Quello di Porto Torres è un Piano regolatore ambizioso, che ridisegnerà lo scalo per i prossimi 30 anni, aprendolo a nuovi mercati della logistica, delle crociere e della nautica da diporto. Un rilancio necessario attorno al quale, mi auguro, anche attraverso la Vas, si trovi una condivisione di intenti e la massima collaborazione ed impegno di tutti. E’ un momento difficile per l’economia che ci impone di lavorare alacremente, in modo da evitare la perdita di tutte quelle importanti opportunità che i mercati ci offrono”.