• 21 Aprile 2024 04:40

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Pasqua 2024: Nel periodo festivo le navi Costa visiteranno circa 20 diverse destinazioni in tutto il mondo

Da fine primavera, accanto alle destinazioni a “terra”, gli itinerari nel Mediterraneo e in Nord Europa si arricchiranno con le “Sea Destinations”, nuove destinazioni da vivere a bordo, durante la navigazione.

Genova – Le crociere si confermano tra le vacanze più apprezzate anche a Pasqua 2024. Nel periodo festivo le navi Costa visiteranno circa 20 diverse destinazioni in tutto il mondo: dal Sud America, con le crociere in Argentina, Brasile e Uruguay di Costa Diadema, Costa Favolosa e Costa Fascinosa; all’Estremo Oriente, con Costa Serena che visiterà Taiwan, Giappone e Corea del Sud, e Costa Deliziosa in arrivo a Taiwan nel corso della terza tratta del suo Giro del Mondo; passando per il Mediterraneo, in Italia, Francia e Spagna, dove Costa Smeralda offrirà una crociera di una settimana con scali a Genova, Marsiglia, Barcellona, Cagliari, Napoli e Civitavecchia, mentre Costa Fortuna e Costa Pacifica proporranno mini-crociere a Barcellona e Marsiglia, con partenza da Savona.

Le Sea Destinations: grande novità da giugno

Le crociere di Pasqua segnano l’avvio della stagione primavera-estate 2024 di Costa. La novità principale è il debutto delle “Sea Destinations. A partire da inizio giugno, in Mediterraneo e Nord Europa, accanto alle esperienze che porteranno a scoprire le destinazioni “a terra” da un punto di vista unico, le navi Costa offriranno nuove esperienze da vivere a bordo, durante la navigazione, per godersi al meglio luoghi iconici compresi nella rotta degli itinerari.

Ad esempio, nel Mediterraneo occidentale, dopo aver visitato Ibiza, una volta rientrati a bordo della nave, gli ospiti potranno lasciarsi trasportare dall’atmosfera del tramonto con un party hippy chic nella baia di Formentera; o, ancora, prima di scendere dalla nave per visitare Napoli, potranno gustare una colazione tipica caprese di fronte allo spettacolare panorama dei Faraglioni, illuminati dalle prime luci del giorno. Navigando sul punto più profondo del Mediterraneo orientale, a bordo della nave prenderà vita una festa all’insegna degli abissi del mare; mentre, attraversando lo stretto dei Dardanelli, gli ospiti potranno vivere un viaggio nel tempo e ammirare estasiati la danza mistica dei veli rotanti dei Dervisci. In Nord Europa, dopo essere stati accolti dai contadini locali nella città di Geiranger, gli ospiti attraverseranno l’intero fiordo ascoltando storie e leggende nordiche, mentre ammireranno lo spettacolo della cascata delle Sette Sorelle, tra rocce scoscese e montagne verdeggianti.

Gli itinerari dell’estate 2024

Nel corso della stagione estiva tre navi saranno dedicate al Mediterraneo occidentale, per crociere di una settimana che visiteranno alcune delle più belle destinazioni in Italia, Francia e Spagna: le gemelle di ultima generazione Costa Smeralda e Costa Toscana, e Costa Pacifica. Costa Smeralda partirà da Genova tutti venerdì, per visitare Marsiglia, Barcellona, Cagliari, Napoli, Civitavecchia/RomaCosta Toscana sarà invece a Savona tutti i sabati per un itinerario che farà tappa a Marsiglia, Barcellona, Ibiza, Palermo, Civitavecchia/Roma. Nel corso della stagione primaverile e autunnale al posto di Ibiza ci sarà Palma di Maiorca. Costa Pacifica sarà a Savona ogni domenica, per andare alla scoperta di Civitavecchia/Roma, Olbia, Palma di Maiorca, Valencia e Marsiglia.

Altre tre navi saranno protagoniste nel Mediterraneo orientale. Costa Fortuna proporrà un nuovo itinerario con tappe esclusivamente in Grecia e Turchia. Dal 7 giugno al 13 settembre la nave partirà ogni venerdì da Atene, alla scoperta di Istanbul e delle splendide isole greche di Mykonos, Creta, Rodi e Santorini. Su alcune partenze è prevista una seconda tappa in Turchia, a Bodrum, o nell’isola greca di Kos, al posto di Rodi. La formula proposta è quella del pacchetto “volo+crociera”, disponibile da tutti i principali Paesi europei, compresa l’Italia. Costa Fascinosa offrirà crociere, sempre di una settimana, dirette a Catania, Taranto, Mykonos, Santorini, Malta. Costa Deliziosa salperà per un itinerario di una settimana che comprende Marghera/Venezia, Bari, le splendide isole greche di Mykonos e Santorini, e Katakolon/Olimpia. A ottobre, invece, proporrà un itinerario, sempre di una settimana, da Trieste e Bari alla scoperta di Croazia, Grecia e Montenegro.

In Nord Europa opereranno due navi, Costa Favolosa e Costa Diadema, che proporranno il meglio dell’offerta Costa in questa regione, con crociere alla scoperta di paesaggi incredibili, tra fiordi spettacolari, villaggi incastonati tra il verde delle montagne e il blu del mare, e il fenomeno unico del sole di mezzanotte. Costa Favolosa proporrà tre diversi itinerari, dai 13 ai 22 giorni, con partenza da Amburgo, diretti a Capo Nord e isole Lofoten, in Islanda e in Groenlandia, più un nuovo itinerario di 8 giorni dedicato alla Scozia. Costa Diadema proporrà crociere di una settimana nei fiordi norvegesi.

Gli itinerari della primavera-autunno 2024

Per chi ha solo pochi giorni a disposizione, in primavera e autunno ci sono le mini-crociere nel Mediterraneo occidentale, in Italia, Francia e Spagna, di 3 e 4 giorni, con Costa Pacifica, Costa Fascinosa e Costa Fortuna.  Sempre in primavera e autunno, con Costa Diadema, Costa Favolosa e Costa Fascinosa, si viaggerà nel Mediterraneo e oltre, per visitare le isole Canarie, con un itinerario di due settimane, oppure Lisbona o il Marocco, con crociere di 10 giorni. Da non perdere la crociera di Costa Fascinosa alle isole Azzorre. Per chi è indeciso su quale parte del Mediterraneo visitare, in primavera e autunno Costa Fortuna proporrà crociere che in un’unica vacanza di due settimane permettono di visitare sia le isole Baleari sia le isole greche, o in alternativa Turchia e Tunisia.