• 25 Giugno 2024 08:23

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Nuova autostrada del mare per Grimaldi Group

DiCatello Scotto Pagliara

Nov 21, 2011

Servizio trisettimanale tra Genova e Valencia

 

Nuova autostrada del mare tra i porti di Genova e Valencia. La inaugurerà domani il gruppo Grimaldi che da oltre dieci anni offre già servizi trisettimanali dai porti di Salerno, Cagliari e Livorno per lo scalo iberico. A servire il nuovo collegamento saranno le due navi ro-ro di nuova generazione Eurocargo Valencia e Cragside, in grado di trasportare 1.600 rimorchi a settimana da entrambi i porti, oltre a 72 guidati e 1.500 automobili: le partenze dal capoluogo ligure avverranno il mercoledì, il venerdì e la domenica alle ore 05.00, mentre da Valencia per Genova il mercoledì, giovedì e sabato alle ore 20.00.

“Il lancio della nuova linea marittima Genova-Valencia – ha commentato il managing director del gruppo Grimaldi, Emanuele Grimaldi – dimostra il nostro impegno a voler rafforzare la nostra fitta rete di autostrade del mare nel Mediterraneo. A beneficiarne saranno non solo gli operatori logistici del triangolo industriale Milano-Torino-Genova, ma anche aziende che operano oltre i confini italiani e del Nord Europa, che usufruiranno di un collegamento rapido, efficiente e regolare con Valencia, polo logistico principale di tutti i traffici da e verso la Spagna centro-meridionale ed il Portogallo”.

Con un transit-time di circa 24 ore, la nuova autostrada del mare consentirà di evitare non solo le congestioni di un percorso via strada di oltre 1.300 chilometri, ma di garantire anche risparmio di carburante, regolarità e puntualità di consegna. Inoltre Valencia è considerato come il porto naturale di Madrid, dalla quale dista solo 350 chilometri.

Con il lancio della nuova linea il Gruppo Grimaldi consolida ed espande la sua presenza nei collegamenti tra Italia e Spagna: la nuova linea infatti, si aggiunge a quelle già esistenti tra Livorno, Civitavecchia, Salerno, Cagliari, Porto Torres ed i porti di Barcellona e Valencia.