• 3 Marzo 2024 20:58

Nasce Sea Europe, Ship and Maritime Equipment Association

A Bruxelles costruttori, riparatori navali e produttori di tecnologie marittime

 

È stata costituita ufficialmente Sea Europe, Ship and Maritime Equipment Association, nuova compagine di rappresentanza con sede a Bruxelles per costruttori, riparatori navali e produttori continentali di tecnologie marittime.

L’associazione – 22 organizzazioni nazionali riunite da 18 paesi, per un settore che impiega mezzo milione di lavoratori e fattura 80 miliardi – sarà guidata da Lars Govell-Dahll Senior
Vice Presidente di Kongsberg Gruppen ASA.

“Il nostro settore è una risorsa importante per l’Europa – ha commentato il neo presidente –  la capacità di sviluppare, produrre e servire navi con prestazioni al top è la chiave non solo per la competitività ma anche per rendere sostenibile il trasporto marittimo del futuro. Il mondo dipende sempre più dal trasporto marittimo, dall’energia al cibo, dai minerali allo spazio. Per far capire all’opinione pubblica e alla politica l’importanza strategica del nostro settore, abbiamo bisogno di una forte voce a Bruxelles”.

In una situazione di difficoltà dei mercati come l’attuale, secondo l’associazione, il settore dovrà impiegare grossi investimenti dialogando con le istituzioni attraverso comitati in grado di occuparsi degli specifici segmenti di mercato.

In questo ambito Sea Europe giudica positivamente il programma leadership 2020, promosso dal vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani.