• 22 Maggio 2024 00:39

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

MSC Crociere: nuovo record di turisti a Livorno

Domenica il primo arrivo di MSC Grandiosa, con circa 6.000 passeggeri, nave tra le più avanzate e moderne al mondo, anche dal punto di vista ambientale

Livorno – Inizierà ufficialmente domenica, con la prima toccata di MSC Grandiosa, la stagione di MSC Crociere a Livorno. Quest’anno la Compagnia leader in Mediterraneo – e terzo player a livello globale – registrerà nella città labronica, grazie alla presenza di ben quattro navi (MSC Fantasia, MSC Grandiosa, MSC Lirica, MSC Orchestra), un nuovo record di passeggeri movimentando oltre 306.000 turisti. Nave da crociera tra le più moderne e avanzate al mondo sotto il profilo tecnologico e ambientale, varata alla fine del 2019, MSC Grandiosa farà tappa ogni domenica per l’intera stagione estiva nel porto toscano, con a bordo circa 6.000 passeggeri, confermando così la centralità della città di Modigliani nelle strategie di sviluppo di MSC Crociere in Mediterraneo.

Il numero di turisti movimentati dalla Compagnia a Livorno nel 2024, grazie a ben 75 scali, raggiungerà infatti quasi il triplo rispetto ai livelli pre-Covid (110.000 nel 2019, 50.000 nel 2018), testimoniando così ancora una volta la competitività e l’importanza turistico-culturale della città toscana, ormai celebre a livello internazionale per la sua bellezza, la sua storia ultramillenaria e la ricchezza del suo patrimonio artistico. Da Livorno, inoltre, i crocieristi potranno raggiungere in escursione luoghi meravigliosi come Pisa, Firenze e le altre città d’arte della Toscana, fornendo un significativo contributo allo sviluppo economico del territorio, delle strutture, delle attività e delle mete predilette dai crocieristi come musei, negozi, bar e ristoranti.

Leonardo Massa, Vice President Southern Europe della divisione crociere del Gruppo MSC, ha dichiarato: «Livorno è un luogo particolarmente importante per MSC Crociere, che ha deciso di continuare a investirvi in maniera significativa, sviluppandone le notevoli potenzialità turistiche e promuovendola come destinazione sempre più rilevante nell’ambito delle proprie strategie, considerando anche il notevole successo riscosso dalla città tra i nostri passeggeri. Livorno è infatti una meta turistica molto ambita sia perché ricca in proprio di grande storia e cultura, sia perché circondata da altre splendide destinazioni note in tutto il mondo. Marsiglia, Barcellona, La Goulette in Tunisia, Napoli e Palermo sono solo alcune delle destinazioni nel Mediterraneo che gli ospiti potranno visitare a bordo di MSC Grandiosa, imbarcandosi da Livorno, per crociere della durata di 7 notti».

Sotto il profilo ambientale MSC Grandiosa, dispone di un innovativo sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR) che aiuta a ridurre l’ossido di azoto dell’80 per cento attraverso una tecnologia di controllo attivo delle emissioni. L’ossido di azoto prodotto dal motore è condotto attraverso un catalizzatore – un dispositivo ad alta densità realizzato con metalli nobili – e convertito in azoto innocuo e acqua. La nave è inoltre dotata di un sistema di connessione alla rete elettrica locale che le permette di eliminare le emissioni all’ormeggio nei porti dove è presente l’infrastruttura. Si tratta di una funzionalità standard di tutte le nuove navi di MSC Crociere dal 2017.