• 22 Maggio 2024 16:52

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Marina di Pastena, approvato il progetto definitivo

Si completa il sistema marittimo salernitano

 

L’approvazione del progetto definitivo del porto turistico di Marina di Pastena completa il sistema di infrastrutture marittime della città di Salerno, insieme al Marina di Arechi, inaugurato due mesi fa, e al porto commerciale, il cui “grande progetto” sarà finanziato con fondi europei.

Lo scalo sorgerà nella zona orientale della città di Salerno, rappresentando, di fatto, l’infrastruttura diportistica più vicina al bacino della Costiera Amalfitana e ai suoi centri più celebri.

Dotato di 450 posti barca, destinati ad imbarcazioni fino a 21 metri, Marina di Pastena potrà contare anche su un nuovo albergo, un centro commerciale con un attività di media distribuzione con negozi e residenze, 750 posti auto coperti e scoperti e circa 350 box auto.

Frutto di investimenti interamente privati, la nuova infrastruttura dimostra – ha sottolineato l’assessore regionale Vetrella, “che, quando c’è una programmazione seria ed efficiente, si crea un circolo virtuoso in grado di stimolare la migliore imprenditoria locale a investire le proprie risorse in progetti che conciliano l’interesse pubblico con una sana crescita dell’economica privata. E ciò è tanto più importante in un periodo, come questo, in cui – come è noto – le risorse pubbliche non sono molte”. “Ora l’auspicio è che si parta al più presto con i cantieri”, ha concluso