• 21 Aprile 2024 04:09

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Domani, alla Mostra d’Oltremare la prima edizione di Pescare Show

Napoli – La grande community della pesca sportiva attraversa l’Italia e unisce migliaia di appassionati da Nord a Sud. A Napoli apre domani, venerdì 1° marzo, la prima edizione di Pescare Show, il salone della pesca sportiva di Italian Exhibition Group (IEG), alla Mostra d’Oltremare, in località Fuorigrotta, fino a domenica 3 marzo (ore 10.00-19.00). Tre giorni in cui praticanti, professionisti e famiglie potranno scoprire prodotti e attrezzature, confrontarsi con esperti e campioni, affinare le tecniche di lancio e partecipare a convegni sul futuro del settore, per un’immersione completa nel mondo della pesca.

PESCA, AMBIENTE E SPORT: IL FUTURO DEL SETTORE A PESCARE SHOW
Tutela del mare e delle risorse ittiche, accessibilità portuale per i pescatori, storie di successi, segreti e tecniche di pesca dei campioni, sicurezza alimentare del pescato: questi sono solo alcuni dei temi che verranno toccati dal programma di convegni ed incontri di Pescare Show, nell’Arena Oltremare, tra sabato 2 e domenica 3 marzo. Gli eventi, che vedranno la partecipazione di FIPSAS – Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee e della Regione Campania, faranno luce anche sulle novità per i pescatori sportivi del territorio.

In particolare, nel talk “Pesca in acque interne: le azioni messe in campo dalla Regione Campania” (2 marzo, ore 15.00), Filomena Ruggiero, funzionario UOD Pesca e Acquacoltura Regione Campania, illustrerà la Carta Ittica e il Piano Ittico Regionale per la tutela e l’incremento dell’ittiofauna delle acque interne, Maurizio Cinque, dirigente UOD Caccia, Pesca e Acquacoltura Regione Campania, presenterà la nuova legge regionale sulla pesca in acque interne e Anna Cutarelli, ricercatrice Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, spiegherà il progetto di recupero della Trota mediterranea del fiume Sele.

TRE GIORNI DI INCONTRI, DIMOSTRAZIONI E ATTIVITÀ ESPERIENZIALI
Alla Mostra d’Oltremare sarà possibile incontrare i blogger e gli influencer più seguiti d’Italia, ma anche charter e guide di pesca. Presenti nell’area speciale Fly Tying Experience i costruttori di esche e mosche artificiali ed esperti del territorio, per apprendere tutti i trucchi e le tendenze del momento.

A Pescare Show anche le vasche di lancio per le dimostrazioni di aziende, associazioni.