• 24 Maggio 2024 11:56

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Confetra mette in fila 500 imprese della logistica e dei trasporti

Solo tre aziende italiane nei primi dieci posti

È guidata da società straniere la classifica pubblicata dal Centro Studi di Confetra delle imprese leader del trasporto e della logistica italiana. Partendo dai bilanci d’esercizio 2010 la graduatoria vede al primo posto la tedesca DHL, con quasi un miliardo e mezzo di fatturato e 3.784 dipendenti, seguita dall’italiana Bartolini (927,111 milioni e 827 dipendenti) e dal Gruppo Tnt (890,926 milioni e 4.277 dipendenti).

Nelle prime dieci posizioni si inseriscono solo altre due aziende tricolori: Savino del Bene (quarta, oltre 800 milioni e 2.417 dipendenti) e Arcese (nona, 460 milioni e 2.703 dipendenti).

In classifica anche Conateco (107°, 39,56 milioni e 379 dipendenti), Salerno Container Terminal (287°, 16,4 milioni, 178 dipendenti) e Trans Italia si Salerno (95°, 42.3 milioni e 108 dipendenti).