Turisti accolti al Molo Beverello con dolci fiori e caffè

porto3

“Le migliaia di turisti, che, questa mattina, sono stati accolti con dolci, fiori e caffè, non porteranno con loro solo il ricordo delle tante bellezze della nostra terra, ma anche un ricordo indelebile di un’accoglienza più unica che rara”. Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, complimentandosi con i volontari di Sii turista della tua città che hanno pensato di accogliere nella maniera più dolce possibile i turisti che sono arrivati al Molo Beverello. “La Napoli migliore si mobilita per accogliere i tanti turisti che stanno arrivando in città in questi giorni ed è la migliore risposta a chi continua a denigrare la nostra città e il modo in cui vengono accolti i turisti” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “iniziative come questa sono in grado di creare un circolo vizioso positivo perché le centinaia di turisti che hanno potuto godere della straordinaria accoglienza di questa mattina lo racconteranno e riusciranno a togliere quell’ingiusta fama di violenza e degrado che, troppo spesso e ingiustamente, accompagna Napoli”. “Tra l’altro, abbiamo potuto constatare che l’autorità portuale ha finalmente installato panchine e gazebo per rendere meno stressanti i tempi di imbarco e di sbarco” ha concluso Borelli per il quale “il porto, come la stazione e l’aeroporto, è un biglietto da visita per la città e va curato al meglio e, proprio per questo, condividiamo le parole del presidente De Luca che ha chiesto la fine del commissariamento per non continuare a perdere tempo e finanziamenti”. Luca de Martino, uno dei fondatori di Sii turista della tua città ha detto: “Così accogliamo i turisti che sono una risorsa primaria di Napoli. Noi li accogliamo con affetto e li tuteliamo dai rapinatori e criminali”.