HEMPEL SAILING WORLD CHAMPIONSHIPS TEST EVENT – AARHUS 2017 RS:X FEMMINILE ARGENTO E BRONZO CON MARTA MAGGETTI E FLAVIA TARTAGLINI

Arrivano dalla Danimarca due medaglie per l’Italia nella classe RS:X Femminile: Marta Maggetti (SV Guardia di Finanza) è argento e Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) è bronzo al Test Event di Aarhus 2018, il Campionato del Mondo delle classi olimpiche.

Si è conclusa così, brillantemente, la prima giornata di Medal Race, con la vittoria di Flavia Tartaglini che passa così dalla quinta alla terza posizione e di Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) che nonostante la vittoria di oggi non riesce ad andare oltre l’ottava posizione overall. Marta Maggetti con il sesto posto odierno, conferma una settimana di grande costanza in cui scarta un decimo posto come peggiore risultato e si posiziona sul secondo gradino del podio.

Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggettisono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente. Adesso pensiamo al Mondiale con i raduni di Ostia.”

Flavia Tartaglini: “Aarhus è una località molto interessante, sono contenta che siamo venuti qui in vista del Campionato del Mondo dell’anno prossimo e di aver testato queste acque. Per me è stata una settimana un po’ difficile, quest’anno è la mia seconda regata ed ero evidentemente arrugginita. Sono contenta però di aver chiuso in bellezza vincendo la Medal Race sono riuscita a risalire dalla quinta alla terza posizione. So quanto possa essere fondamentale vincere quest’ultima prova, e sono contenta di essere arrivata prima.”

Si è chiusa ieri, con una giornata di anticipo la regata per i Nacra17 dopo la comunicazione ufficiale di World Sailing che ha cancellato la Medal Race della classe in programma per oggi, perché il cantiere sta ritirando le nuove derive volanti e chiede che nessuno vada in acqua con il nuovo kit dotato di foil prima della sostituzione. Ruggero Tita (SV Guardia di Finanza) e Caterina Banti (CC Aniene), dopo aver condotto la classifica per i primi giorni, scivolano fuori dal podio proprio nell’unica prova di ieri. Tita e Banti sono quarti e si distinguono al loro secondo appuntamento internazionale in una flotta estremamente competitiva.

Domani Medal Race per le classi Laser Standard e Radial, Finn e 470 Maschile e Femminile. Al momento gli italiani in regata domani sono Alessio Spadoni (CC Aniene) che è ottavo nei Finn ed Elena Berta e Sveva Carraro (CS Aeronautica Militare) seste nei 470 femminili.

Si concludono oggi le regate dell’Aarhus 2018 test event per Matteo Capurro e Matteo Puppo (YCI) che sono undicesimi nella classe 470 maschile, e per i finnisti Filippo BALDASSARI (SV Guardia di Finanza), ventiduesimo, ed Enrico Voltolini (SV Guardia di Finanza) ventiseiesimo.

Nessun italiano nella Medal Race dei Laser: Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza) è sedicesimo, Marco Benini (CC Aniene) ventunesimo e Francesco Marrai (SV Guardia di Finanza) chiude al venticinquesimo posto.