A Salerno il convegno “Zone Economiche Speciali”. Venerdì 29 marzo Stazione Marittima

DCIM100MEDIADJI_0008.JPG

“Le Zone Economiche Speciali (ZES): profili normativi ed aspetti applicativi”. È il titolo della giornata di studi che si svolgerà a Salerno Venerdì 29 marzo (Stazione Marittima).

L’evento è articolato in una sessione mattutina, che inizierà alle ore 10.00, cui seguirà una tavola rotonda che avrà inizio alle ore 14.

Dopo i saluti istituzionali avrà inizio la prima sessione presieduta e moderata dalla Prof.ssa Avv. Elda TURCO BULGHERINI (Università di Roma “Tor Vergata”) nella quale si susseguiranno le relazioni del Prof. Avv. Mauro MENICUCCI (Università di Salerno), cui sarà affidata la relazione introduttiva, del Prof. Avv. Massimo DEIANA (Pres. AdSP Mar di Sardegna) sulla Zes Sardegna, del Prof. Avv. Ugo PATRONI GRIFFI (Pres. AdSP Mar Adriatico Meridionale) sulla ZES Adriatica (Puglia e Molise) e del Prof. Pietro SPIRITO (Pres. AdSP Mar Tirreno Centrale) sulla ZES Campania.

Si proseguirà, nel primo pomeriggio, con la tavola rotonda presieduta e moderata dalla Prof.ssa Elisabetta G. ROSAFIO (Università di Teramo) con gli interventi dell’Avv. Francesco Maria DI MAJO (Pres. AdSP Mar Tirreno Centro Settentrionale), dei Dott. Antonio ERRIGO (Vice direttore ALIS- Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile), Mario MATTIOLI (Presidente Confitarma) e Alessandro PANARO (Responsabile SRM – Maritime & Mediterranean Economy).

Le conclusioni dei lavori sono affidate al Prof. Avv. Stefano ZUNARELLI dell’Università di Bologna.

La partecipazione all’evento attribuirà n. 6 CF (3 mattina – 3 pomeriggio) per la formazione professionale continua degli Avvocati. È stato richiesto l’accreditamento al Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria organizzativa: dott. Matteo Bruno Scannapieco (mscannapieco@unisa.it); avv. Annamaria Campanile (campanile.anna@libero.it)