• 14 Aprile 2024 12:36

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Tecnomar for Lamborghini 63 affianca Automobili Lamborghini nella nuova Lounge di Doha

La lounge temporanea presso The Pearl aperta fino alla fine di dicembre

Marina di Carrara, 24 novembre 2022 – Tecnomar, brand di The Italian Sea Group, operatore globale della nautica di lusso, affiancherà Automobili Lamborghini nella nuova lounge di Doha con il modello del Tecnomar for Lamborghini 63motoryacht all’avanguardia nato dall’incontro tra l’eccellenza del mondo della nautica e quello delle super sport car.

La pop-up lounge flottante che si trova a The Pearl, Doha, sarà visitabile fino al 18 dicembre dall’esclusiva Marina di Marsa Arabia solo tramite invito, dando l’opportunità a ospiti VIP e proprietari Lamborghini di toccare con mano il “mondo Lamborghini”.

Lamborghini è un brand globale che attrae clienti di diverse culture e non vediamo l’ora di accoglierli assieme ai numerosi visitatori nelle Lounge in tutto il mondo”, ha affermato Stephan Winkelmann, Chairman e CEO.

La Lounge occupa uno spazio totale di 320 metri quadri e si sviluppa su due piani, offrendo una vista sul golfo e su The Pearl. Durante l’esclusiva permanenza gli ospiti saranno immersi in un’esperienza a tutto tondo accolti dall’ospitalità Lamborghini.

I visitatori potranno inoltre configurare la loro nuova Lamborghini, sfruttando infinite combinazioni di personalizzazione presso lo Studio Ad Personam, ammirando allo stesso tempo il modello in scala dello yacht Tecnomar for Lamborghini 63, iconico luxury speed boat ispirato alle prestazioni delle supersportive del marchio e al design della Lamborghini Sián FKP 37.

“La Lamborghini Lounge è un’interessante opportunità per nutrire ulteriormente l’interesse da parte del mercato nautico e non solo, verso lo yacht Tecnomar for Lamborghini63. Sarà occasione di incontri con esclusivi armatori e prospect che arriveranno da ogni parte del mondo, in una location particolare ed unica nel suo genere.” – ha commentato Giuseppe Taranto, Vice Presidente & CCO di The Italian Sea Group:” La nostra presenza nella regione del Medio Oriente continua ad affermarsi velocemente e con entusiasmoIl positivo andamento delle vendite rappresenta un’ulteriore conferma del successo di questo yacht così innovativo, divenuto ormai un’icona futuristica come la vettura alla quale si ispira”.