• 21 Aprile 2024 03:37

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

T. Mariotti inizia la costruzione del megayacht Aman at Sea

T. Mariotti conferma la sua leadership nel segmento ultra-luxury,  fissando nuovi parametri nell’industria della costruzione navale

T. Mariotti insieme ad Aman, marchio leader mondiale nel settore lifestyle e hospitality, sono lieti di annunciare l’inizio ufficiale della costruzione del megayacht, Aman at Sea, con la cerimonia tradizionale del taglio della lamiera presso il cantiere navale genovese. Aman at Sea, frutto di una joint venture con Cruise Saudi, debutterà nel 2027. La nuova costruzione inaugura un segmento superiore nel mercato ultra-luxury in grado di proporre lo spirito Aman anche nel leisure crocieristico.

Fedele all’ethos pionieristico del marchio, Aman sta sviluppando la propria idea di crociera, mentre T. Mariotti, rinomato costruttore di navi da crociera/megayacht custom made ultra-lusso ed expedition, fondato in Italia nel 1928, è stato incaricato di realizzare la prima unità di questo tipo, garantendo il massimo standard di design, riflettendo il livello di dettaglio e cura esperito in tutti gli hotel Aman.

Parlando dell’assegnazione del contratto, il Presidente e CEO del Gruppo Aman, Vlad Doronin, ha commentato:  “Il taglio della lamiera segna un traguardo importante nello sviluppo di Aman at Sea e nella mia evoluzione strategica del marchio, poiché continuiamo a diversificare il nostro portfolio su terra e mare per offrire esperienze di viaggio eccezionali che trasmettono i valori fondamentali di Aman in termini di privacy, pace, generosità di spazio e servizio senza pari. Aman è orgoglioso di collaborare con T. Mariotti, cantiere di costruzione navale specializzato del segmento ultra-luxury, per dare vita alla nostra visione pionieristica per Aman at Sea e concepire una nuova categoria nel lusso crocieristico.”

Commentando la cerimonia del taglio della lamiera, Marco Ghiglione, Amministratore Delegato di T. Mariotti, ha detto: “Il taglio della lamiera è il primo segno tangibile di questo progetto senza precedenti che porterà il lusso sul mare a nuove vette, mai esplorate prima. Noi del cantiere navale T. Mariotti siamo estremamente eccitati e orgogliosi di collaborare con Aman in questa sfida, che conferma la nostra posizione di leader nel mercato delle crociere ultra- luxury.”

Con una lunghezza di 183 metri (600 piedi), questa costruzione sarà la prima nel suo genere a doppia alimentazione, utilizzando gasolio e metanolo, dimostrando l’impegno di Aman Group per la sostenibilità, offrendo un’esperienza unica sul mare. Con sole 50 ampie suite di lusso, ognuna dotata di un proprio balcone privato, la nave ospiterà una varietà di opzioni gastronomiche, tra cui un ristorante informale aperto tutto il giorno, varietà di cucine internazionali, club e lounge rilassati, una Spa Aman completa di giardino giapponese, due eliporti e l’ampio Beach Club, che offrirà agli ospiti un accesso diretto all’acqua.

La posa della chiglia è prevista per questa estate e il nome ufficiale sarà annunciato in seguito.