• 17 Giugno 2024 03:37

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Rubavano rimorchi nel porto di Napoli: cinque arresti

L’operazione della Polizia scattata all’alba

 

Modello self service al porto di Napoli. Usavano le motrici delle società per le quali lavoravano per agganciare i semirimorchi parcheggiati. Poi via, verso un deposito di Casoria.

Sono stati scoperti, dopo mesi di intercettazioni e filmati, e arrestati stamane dagli uomini dell’ufficio di Frontiera marittima della Polizia. Nella rete delle forze dell’ordine sono finiti in cinque; un sesto componente della banda, che sarebbe riuscita a sottrarre una quindicina di rimorchi nel corso dell’ultimo anno, si è reso irreperibile.

Per i fermati è scattata l’accusa di associazione per delinquere finalizzata ai furti e alla ricettazione. A due sono stati concessi gli arresti domiciliari