• 18 Giugno 2024 05:31

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Procida, navigazione limitata per operazioni di archeologia subacquea

La campagna nel Golfo di Genito dal 22 al 30 settembre

 

Limitazione della navigazione a Procida nel Golfo di Genito nel tratto di mare antistante l’isolotto di Vivara. È quanto predisposto dal 22 al 30 settembre dal locale Ufficio Circondariale Marittimo per permettere ricerche subacquee al Centro di Coordinamento delle Prospezioni Archeologiche Subacquee con sede a Roma. Nel corso dei lavori saranno sperimentate nuove tecnologie per il disegno e la documentazione della “Scala Preistorica” individuata nel Golfo di Genito.

L’ordinanza prescrive alle unità in transito nel tratto di mare interessato di mantenersi ad una distanza non inferiore ai 300 metri dalla zona delle operazioni.

Queste le coordinate geografiche della zona interdetta:

Alpha: lat. 40° 44’ 33.53’’ N – long. 013° 59’ 50.00’’ E (punto a terra)

Bravo: lat. 40° 44’ 33.35’’ N – long. 013° 59’ 53.21’’ E

Charlie: lat. 40° 44’ 29.11’’ N – long. 013° 59’ 53.07’’ E

Delta: lat. 40° 44’ 29,24’’ N – long. 013° 59’ 50.49’ ’E (punto a terra)