• 21 Aprile 2024 03:17

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

MSC Lighthouse, inaugura a Milano il primo temporary store

Milano – Aprirà domani “MSC Lighthouse”, il primo temporary store in cui sarà possibile vivere l’esperienza di una vacanza targata MSC attraverso la tecnologia immersiva, i giochi di luce interattivi e altri effetti speciali.

Situato in via Capelli 2, la strada pedonale che collega Corso Como e Piazza Gae Aulenti, il temporary store sarà inaugurato oggi da Leonardo Massa, Managing Director di MSC Crociere, con un aperitivo a cui si potrà accedere su invito, mentre a partire da domani fino al 12 gennaio 2024 sarà aperto al pubblico per tutto il periodo natalizio.

“Oggi realizziamo un sogno che avevamo nel cassetto da tempo, ovvero portare le nostre crociere anche nelle città che non vengono toccate dal mare” ha spiegato Massa. “Le crociere MSC sono una tipologia di vacanza adatta a tutti i gusti e a tutte le tasche, quindi, con questo spazio offriamo la possibilità a chi non l’ha mai provata di vivere un assaggio di quanto potrebbe accadere durante una crociera targata MSC, grazie alle tecnologie che oggi permettono di immergersi in una realtà virtuale in modo realistico e divertente”.

L’MSC Lighthouse è uno spazio in cui vengono ricreate le atmosfere magiche delle vacanze MSC Crociere, tra cui l’iconico faro bianco e rosso di Ocean Cay MSC Marine Reserve, l’isola delle Bahamas che la Compagnia ha riconvertito da sito industriale in disuso a paradiso incontaminato in cui la vegetazione sull’isola e la barriera corallina che la circonda hanno ripreso a crescere e la fauna locale sta tornando a ripopolarla. Attraverso alcuni giochi di luce che interagiscono con le persone presenti, sembrerà di essere in riva al mare, mentre indossando i visori tridimensionali si verrà proiettati sul “Ponte dei Sospiri”, uno dei punti più suggestivi e romantici delle navi da cui poter ammirare l’immensità del mare, l’isola di Ocean Cay o la navigazione negli straordinari fiordi norvegesi.

Attraverso un virtual tour sarà anche possibile “salire a bordo” di una delle 22 navi MSC, passeggiando insieme agli avatar dei propri amici negli spazi pubblici tra negozi e lounge bar, ristoranti, ponti esterni con le piscine, assistere agli incredibili spettacoli del teatro di bordo delle navi o essere serviti al tavolo con piatti gourmet nei ristoranti della nave, visitare le spaziose cabine.

“Il mare arriva a Milano, è così che abbiamo annunciato nella campagna di lancio l’arrivo del primo temporary store di una compagnia di crociera, un vero e proprio spazio esperienziale unico nel suo genere” spiega Andrea Guanci, Direttore Marketing MSC Crociere. “Volevamo raccontare il nostro mondo in maniera diversa, più emozionale e abbiamo scelto il faro di Ocean Cay perché rappresenta il simbolo dei viaggi in mare, una vera e propria guida. E da qui si vede il mare. Il nostro temporary store aperto al pubblico – continua Guanci – sarà location di eventi esclusivi durante le serate di Natale: coinvolgeremo agenzie di viaggi, i nostri partner e, siamo particolarmente orgogliosi di questo, dedicheremo una serata ai nostri soci ‘Diamond’, i crocieristi MSC più affezionati cui vogliamo riservare un augurio di Natale personalizzato e speciale”.

Particolare cura anche nell’allestimento delle vetrine esterne del temporary store, che saranno caratterizzate da un grande videowall di 68 metri quadrati che riprodurrà in timelapse le 24 ore di una calda giornata caraibica che si può vivere su una delle navi MSC.

Nello store ci sarà anche un corner con alcuni dei prodotti a marchio MSC che si trovano a bordo delle navi, tra cui cappelli, tazze, t-shirt e felpe. Saranno esposte anche le maglie di Milan, Napoli e Genoa, le squadre di Serie A sponsorizzate dalla Compagnia.

Spazio anche all’MSC Foundation, la fondazione del gruppo MSC senza scopo di lucro, che illustrerà ai presenti i progetti umanitari, di conservazione marina e di sviluppo sostenibile portati avanti in tutto il mondo, utilizzando la portata globale di MSC e la conoscenza unica del mare per proteggere e coltivare il nostro pianeta blu, la sua gente e il nostro patrimonio culturale condiviso.