• 19 Maggio 2024 08:10

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Monitoraggio del traffico traghetti per l’Ap di Piombino

Accordo con la Regione Toscana nell’ambito del contratto Toremar

 

Informazioni aggiornate e complete su partenze, arrivi, puntualità, numero di viaggiatori, eventuali criticità. Un quadro aggiornato sul traffico navale tra i porti di Piombino, Rio Marina, Cavo e Portoferraio che sarà trasmesso ogni giorno dal portale della Regione Toscana Muoversintoscana.it, insieme a report più approfonditi a carattere mensile e trimestrale.

Lo prevede un accordo firmato da Regione e Autorità portuale di Piombino nell’ambito del contratto di servizio per il cabotaggio marittimo di collegamento tra la costa toscana e l’isole dell’Arcipelago stipulato lo scorso gennaio con Toremar spa.

“Avere dati aggiornati significa poter controllare ancora meglio l’andamento del servizio di Toremar e di tutto il traffico marittimo nell’Arcipelago Toscano – ha commentato l’assessore regionale ai trasporti Luca Ceccobao – Grazie a questo accordo con l’Autorità portuale che già dispone dei mezzi per monitorare l’andamento dei traffici, ma che verranno ulteriormente affinati ed implementati, tutto il territorio, compresi i semplici cittadini, avranno a disposizione un quadro chiaro, trasparente e completo del trasporto marittimo verso l’Elba”.

L’Autorità portuale di Piombino, tramite la propria sala controllo, sarà in grado di garantire la rilevazione dei dati necessari e di comunicarli tempestivamente alla Regione Toscana.