• 21 Aprile 2024 03:21

Seareporter.it

Quotidiano specializzato in politica dei trasporti marittimi

Lady Moon Savona, iniziano i lavori di demolizione

Primo tassello del masterplan che ridisegna il fronte mare savonese e riscrive le sinergie Porto-Città

Savona – Con la chiusura della Conferenza dei Servizi nella giornata di ieri, i lavori di demolizione della fatiscente struttura del Lady Moon, sul litorale savonese, prenderanno avvio da giovedì 28 febbraio con prime attività di cantiere.

L’intervento è un primo tassello del mosaico del Masterplan di Savona, presentato alla cittadinanza nel novembre dello scorso anno, che andrà a ridisegnare una vasta area del fronte mare savonese, dalla Torretta alla Passeggiata degli Artisti di Albissola Marina, valorizzandone le grandi potenzialità sia come spazio pubblico da vivere, per cittadini e turisti, sia come elemento di sintesi positiva delle attività urbane con quelle portuali. Il Masterplan si inserisce nell’ambito delle attività connesse alla redazione del nuovo Piano Regolatore di Sistema Portuale con riferimento alle aree di co-pianificazione già individuate in accordo con i comuni che afferiscono ai bacini portuali di Savona e Vado ligure nel DPSS (Documento di Pianificazione Strategica di Sistema).

I lavori, affidati all’impresa Edil Due nell’ambito dell’accordo quadro per la manutenzione dei fabbricati sul territorio di Genova e Savona, nella prima fase prevedono la rimozione dei detriti all’interno del manufatto dell’ex Lady Moon e la successiva demolizione della struttura. Seguirà la demolizione degli altri fabbricati antistanti posti a livello mare e la sistemazione della pendenza del terreno della scarpata.

La riqualificazione e difesa del litorale sono tra gli obiettivi di una serie di interventi messi in campo dall’AdSP per migliorarne la fruizione.