• 23 Febbraio 2024 06:57

Grendi entra in ELITE, network internazionale Gruppo Euronext-Borsa italiana

Il gruppo di logistica integrata è stato selezionato nel club esclusivo delle aziende con prospettive di crescita interessanti
Tra gli obiettivi: forte orientamento alla formazione, strutturare la crescita, non solo domestica, rafforzare la leadership ed avvicinarsi a finanziamenti alternativi

Cagliari – È un’occasione di formazione per le competenze dei vertici aziendali, ma anche un’opportunità di consolidare e accelerare la crescita. “Il contesto operativo per le imprese è sempre più globale e fare parte di ELITE vuol dire avere a disposizione, oltre ad una formazione all’avanguardia, anche una rete qualificata di società che possono contribuire attivamente alle strategie di successo portate avanti dalla nostra azienda alla soglia dei 200 anni e con programmi di crescita ambiziosi. La nostra offerta di logistica integrata viene oggi spinta con più decisione sui mercati internazionali come dimostrano gli investimenti sul terminal MITO a Cagliari.  Investimento su risorse, talento e tecnologia, efficientamento della gestione operativa e flessibilità sono obiettivi che rientrano tra le strategie del Gruppo, impegnato nella creazione di un futuro sostenibile per il quale siamo diventati società benefit per primi nel nostro settore e puntiamo ora alla certificazione BCorp” hanno affermato Costanza e Antonio Musso, amministratori delegati del gruppo di logistica integrata.

È questo lo spirito con cui il Gruppo Grendi ha aderito a ELITE, network internazionale sorto nel 2012 e fortemente orientato a operazioni di finanza straordinaria, a cui fanno riferimento circa 2000 imprese e 200 tra partner, advisor e investitori. È un prestigioso private market a cui possono accedere solo le imprese con i migliori risultati finanziari e organizzativi e con un modello di business coerente con uno sviluppo sostenibile. Per Grendi la prima iniziativa in cantiere è un corso di formazione che si svolgerà da novembre ad aprile e in cui docenti della SDA Bocconi e partner di ELITE approfondiscono varie tematiche: dall’internazionalizzazione alla governance, alla raccolta di capitali al servizio della crescita come finanziamenti alternativi o quotazione.

Le aziende che ricevono il riconoscimento di ELITE company, che viene evidenziato nella documentazione e negli strumenti di comunicazione aziendale con un apposito logo, rendono così più visibile anche a livello internazionale le proprie caratteristiche di eccellenza e l’appartenenza a questo ecosistema di valore sviluppato da Borsa italiana per promuovere la crescita delle piccole e medie imprese.