• 23 Febbraio 2024 08:10

Brennero, Lega Pe: grazie a Salvini anche Ue si sveglia su Brennero: ora vogliamo fatti

Diredazione City

Lug 25, 2023

Bruxelles, 25 luglio 2023 – “Finalmente dalla Presidente della Commissione Europea arrivano parole nette contro le restrizioni imposte unilateralmente dall’Austria al trasporto pesante. Dopo anni di negoziazioni inconcludenti, a seguito dell’iniziativa dell’Italia che ha minacciato un ricorso alla Corte di Giustizia, arriva una presa di posizione da Bruxelles che ricalca quello che la Lega dice sin dall’inizio: l’Austria deve togliere le restrizioni oppure deve essere sanzionata, perché sta causando danni enormi al nostro autotrasporto. La Lega si è sempre battuta contro le limitazioni austriache che prendono di mira autotrasportatori italiani e tedeschi, ma non quelli tirolesi, che invece possono transitare liberamente godendo di un trattamento preferenziale che distorce la concorrenza. Se finalmente l’Ue sta facendo sentire anche la sua voce è soprattutto grazie al lavoro della Lega in Europa e all’impegno che il Ministro Salvini, fin dal suo insediamento, ha messo su questo delicato dossier. Questa è la direzione giusta: ora, dopo le parole, da Bruxelles ci aspettiamo fatti concreti”.

Così in una nota gli europarlamentari Lega Marco Campomenosi (capo delegazione) e Paolo Borchia, componenti della commissione Trasporti.