Vie del Mare ed economia marittima: connubio indissolubile

1455942_765163546828900_1081882220_n

A Salerno convegno promosso dal Propeller Club

Il Propeller Club Port of Salerno organizza in partnership con l’Autorità Portuale di Salerno, il Comune di Salerno, La Capitaneria/Guardia Costiera di Salerno, l’Associazione Youngship Italia, la Salerno Stazione Marittima spa e l’Associazione Stella Maris il Convegno: VIE DEL MARE ED ECONOMIA MARITTIMA: CONNUBIO INDISSOLUBILE (27 marzo 2014 ore 14.30 – 18.00 Salone del Gonfalone – Comune di Salerno). L’appuntamento vuole illustrare il ruolo dei traffici marittimi (dalle c.d. Autostrade del mare al piccolo cabotaggio costiero) e sottolinearne il fondamentale apporto con l’economia marittima della città dotata di uno degli scali europei più efficienti e dinamici in rapporto alle dimensioni anche grazie al ruolo svolto dalla locale Port Authority che riesce ad assicurare la competitività del porto nonostante la crisi globale e l’inesorabile crescendo del gigantismo navale inversamente proporzionale al suo sviluppo infrastrutturale.

Programma

Introduce Avv. Alfonso Mignone Presidente Propeller Club Port of Salerno

Saluti Autorità

Intervengono: Avv. Umberto Masucci Presidente Nazionale The International Propeller Club; Avv. Simona Coppola  Presidente Youngship Italia; Dott. Guido Grimaldi Corporate Truck & Trailer Commercial Director Grimaldi Group;

Le Autostrade del Mare

Sen. Salvatore Lauro Presidente Lauro Shipping

Campania e vie del mare

Avv. Orazio De Nigris Amministratore Delegato Salerno Stazione Marittima spa

Il ruolo delle infrastrutture di accoglienza nel cabotaggio turistico costiero

Conclude

Avv. Andrea Annunziata Presidente Autorità Portuale Salerno

Modera

D.ssa Antonia Autuori Agente Marittimo