“Vela Day” di Divertitempo,
domenica a Nettuno si naviga per l’inclusione

vela-dey

Domenica al timone della barca con un equipaggio formato anche da bambini con disabilità ci sarà la campionessa di vela Cristiana Monina.

Torna per il secondo anno il “Vela Day” di Divertitempo, organizzato dalla Marina di Nettuno, dal Nettuno Yacht Club e dalla stessa  Onlus che promuove l’inclusione tra bambini con disabilità e non.

Domenica 29 settembre, a partire dalle ore 10.30, oltre venti imbarcazioni scenderanno in mare con degli equipaggi molto speciali, formati dai bambini con disabilità, che durante tutto l’anno vengono inseriti nei progetti di Divertitempo, assieme ai loro amici.

Un appuntamento che offre a tutti una grande, comune, opportunità e che stimola l’integrazione sociale, visto che su una barca la collaborazione è indispensabile.

Il “Vela Day” sarà anche una giornata all’insegna di nuove esperienze sensoriali, grazie alle stimolazioni del vento, del rumore del mare e dei colori del cielo.

Alla riuscita di questa edizione, che gode del patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Nettuno e della FIV, oltre alla collaborazione del  CVAT di Anzio del MDN Acquascooter e del CCN di Nettuno, ha contribuito anche la campionessa di vela Cristiana Monina, che sarà al timone di una delle imbarcazioni dell’evento.