Vacanze sui Megayacht, le tendenze dell’estate 2019

Americani, inglesi e italiani, di tutte le età: ultima prenotazione da un armatore di 87 anni
Must have a bordo? Chef e area attrezzata cani e gatti

Milano, 20 Giugno 2019 - È il Golfo di Napoli la meta più gettonata dai charter sui megayacht per l’estate 2019, location esclusiva di grandi eventi delle più importanti maison della moda, seguono Sardegna, Croazia, Costa Azzurra e Grecia che si affermano come top destination secondo Floating Life International, società di servizi del settore nautico. Mete ideali per giovani, meno giovani e famiglie, da bimbi neonati a 90enni, principalmente americani, inglesi, italiani, che amano trascorrere le proprie vacanze a bordo di uno yacht.

Luglio e Agosto sono i mesi più richiesti e must have sono il cuoco di bordo, indispensabile, competente in tutti gli aspetti della preparazione e della realizzazione delle ricette, il massaggiatore e l’istruttore di yoga per piacevoli momenti di relax in una totale sensazione di abbandono. Piscina con acqua di mare e Jacuzzi invitano al piacere di rilassarsi.

Quasi l’80% dei clienti predilige yacht e maxi yacht a motore e anche catamarani, trend assoluto del 2019” dichiara Manuel Maiano, Responsabile Yacht Broker di Floating Life.  “Non è fondamentale la metratura ma il numero delle cabine. Sempre più richieste imbarcazioni con 4 e 5 cabine per ospitare coppie di amici, famiglie allargate dalle 10 alle 12 persone. Richieste bizzarre? Area personalizzata per cani o gatti, executive helicopter service per fantastiche esperienze, tra cielo e mare, palestra a bordo possibilmente all’aperto, con viste mozzafiato, bagno turco, sala massaggi e centro benessere. Pista da bowling, bar, sale giochi, cinema da 24 posti e discoteca per chi è alla ricerca di divertimento fino a notte fonda”. continua Maiano.

“Abbiamo sempre saputo anticipare i cambiamenti del mercato dello yacht management customizzando i nostri servizi, intercettando le tendenze del settore e anticipando le novità 2019 per realizzare l’itinerario su misura per la nostra clientela sulla base della età, attitudini e preferenze, organizzando una crociera davvero indimenticabileconclude Maiano.

Floating Life dispone per il charter di 6 imbarcazioni di lusso dai 26 metri ai 45 metri di lunghezza. Con la possibilità anche di offrire servizi a terra dall’autista al prolungamento della vacanza in hotel five stars. Per vivere la migliore esperienza possibile servizio di transfer dall’aeroporto di arrivo al punto di imbarco e viceversa e moltissimi servizi esclusivi e customizzati per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e di desiderio, gestione dei bagagli a bordo sino all’organizzazione dell’equipaggio e delle loro divise.

Floating Life è un’azienda-boutique fondata da Andrea Pezzini e Barbara Tambani nel 2002. La società mette a disposizione servizi di gestione tecnica e amministrativa a 360° in tutto il mondo nel settore nautico. Family office, dove i clienti vengono seguiti con un’offerta su misura, Floating Life è gestita da un gruppo di professionisti con esperienza pluriennale nei vari campi dello yachting. Proprio per l’elevata professionalità e qualità dei suoi servizi riguardo la gestione degli yacht, la società è stata certificata ISO 9001:2015.

I servizi di Yacht e Technical Management rappresentano l’anima dell’azienda ma, per una sinergia totale ed un servizio completo, la società si declina in sei divisioni importanti: Management, Charter & Brokerage, Concierge, Build & Technical, Fiscal & Legal, Safety & Security.

Il Management si occupa dell’“azienda-barca” in modo professionale e per conto dell’armatore, sollevandolo da qualsiasi problema legato alla gestione dello yacht, in materia di amministrazione contabile e finanziaria, supporto all’equipaggio, gestione tecnica, supporto assicurativo, rinnovo interni ed esterni, logistica e acquisti. La divisione Charter & Brokerage, membro MYBA, fornisce assistenza nella gestione del charter, charter marketing, retail brokerage, eventi, saloni, vendita e acquisto. Il servizio Concierge è un servizio esclusivo a 360° disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, on e off-board per qualsiasi evenienza. Il team Build & Technical offre consulenza per la realizzazione di nuovi yacht, la gestione del progetto e la consulenza tecnica; si occupa anche di refit e surveyor, affiancando i clienti nel processo di vendita e di acquisto. L’offerta Fiscal & Legal è un servizio di consulenza su norme e regolamenti, amministrazione fiscale e costituzione societaria. La Safety & Security si occupa di tutto ciò che è la sicurezza della barca e dell’equipaggio pertinenti allo yacht gestito. Floating Life è altresì attiva nella creazione personalizzata di “Italian Style” crew uniform realizzate secondo le ultime tendenze e con tessuti di altissima qualità. Dal 2009, inoltre, Floating Life ha sviluppato e gestito il programma di multiproprietà della flotta YachtPlus, composta da tre yacht di 41 metri (Ocean Pearl, Ocean Sapphire e Ocean Emerald) progettati dallo studio di architettura londinese Foster+Partners. Per Ocean Pearl, Floating Life ha recentemente rinnovato il programma di multiproprietà per otto anni. Forte di questa esperienza, il co-fondatore

di Floating Life, Andrea Pezzini, ha deciso di unire tutte le sue competenze professionali (prima di fondare Floating Life, ha lavorato come surveior, technical manager e come designer per una serie di importanti cantieri, da Picchiotti a Tecnomarine fino ad Amico) e dedicarsi anche allo yacht design: con la collaborazione dello Studio Sculli, Pezzini ha infatti progettato la Serie-K, una serie di Explorer dai 36 ai 47 metri (oltre al modello 42.5m Commander C415 per CCN), una gamma di yacht che offre agli armatori la possibilità di customizzare totalmente la sovrastruttura. Il primo yacht della Serie-K è stato il K40 costruito da CCN (varato nel giugno 2018); il secondo, il K42, è in costruzione presso il Cantiere delle Marche. Infine, grazie all’esperienza acquisita con la flotta YachtPlus, con il K43 Floating Life intende proporre un nuovo concetto di multiproprietà (denominata Dream K43), che si basa su due tipologie di acquisto: porzione di yacht, Fractional Ownership, oppure periodo di tempo, Time-Sharing. In questo modo Floating Life offre la possibilità di ottenere il lusso di uno yacht di 43 metri al costo di un 22 metri.