VACANZE ESTIVE 2018: PERCHÉ C’È GIÀ CHI LE PRENOTA? ECCO 5 MOTIVI INDIVIDUATI DA MSC CROCIERE PER FARLO ADESSO

"di_aerial_05.jpg"
  • L’advanced booking è una tendenza che cresce a doppia cifra anche tra i viaggiatori italiani. È l’unico modo per trovare la vacanza preferita senza stress e – ma non è questa la prima ragione – a  prezzi vantaggiosi. 

Chi prima arriva… meglio alloggia, ma non solo: sono moltissimi i vantaggi di chi organizza le vacanze estive con la “prenotazione intelligente”. Ecco perché questa tendenza negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede non solo all’estero, ma anche tra gli italiani, in passato il popolo più restio ad anticipare le prenotazioni di un viaggio. Una tendenza che oggi cresce a doppia cifra.

Le vacanze estive sono per tutti il momento più desiderato dell’anno, il principale traguardo da raggiungere dopo mesi trascorsi a lavorare. La gente sta quindi iniziando a programmare questo momento importantissimo della propria vita con il giusto anticipo perché poi, una volta rientrati nella routine della vita quotidiana, il tempo vola e il rischio è di trovarsi a ridosso delle ferie senza riuscire a organizzare la vacanza che in realtà si desiderava.

Un po’ come quando si fanno gli acquisti per i regali di Natale: chi si muove per tempo compra sempre i regali migliori, mentre chi arriva per ultimo si deve accontentare di quel poco che rimane sugli scaffali. La filosofia è ‘Spendo prima, spendo meglio ed evito lo stress. Chi ragiona in questo modo è poi quello che generalmente resta più soddisfatto della propria scelta.

L’Advanced booking è quindi uno stile di vita che consiste nell’organizzare le tanto desiderate vacanze estive – ma anche tutte le altre attività del proprio tempo libero – con largo anticipo per evitare lo stress da “ultimo momento” in cui si tende a scegliere vacanze che potrebbero non rispondere ai propri desideri per il timore di arrivare troppo tardi.

Ecco quali sono i 5 motivi individuati da MSC Crociere -  leader mondiale dell’accoglienza e più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo – per prenotare adesso una vacanza per la prossima estate (quindi con quasi 12 mesi di anticipo):

1)      Ampia disponibilità di scelta

Chi prenota in anticipo una vacanza è come chi entra in una sala del cinema per primo: può scegliersi i posti migliori. Soprattutto chi è in comitiva o chi ha una famiglia numerosa riesce a prendersi anche tutti i posti vicini. Allo stesso modo, ad esempio, chi prenota in anticipo una vacanza a bordo di una nave da crociera trova una maggior disponibilità di cabine triple o quadruple o family (quelle che poi sono le prime a terminare) in qualsiasi periodo. Man mano che il tempo passa la disponibilità tende a terminare e il rischio è che determinate cabine si trovano solo in periodi o su itinerari che non corrispondono a quello che si cerca, ma ormai non resta che accontentarsi.

 2)     Prenotare senza stress

Organizzare un viaggio in anticipo significa anche avere più tempo a disposizione per cercare quello che realmente si vuole, senza lo stress delle ore o dei giorni preziosi che passano. Si ha anche il tempo di condividere le varie alternative con i propri compagni di viaggio per decidere anche in base alle loro esigenze, trovando alla fine una soluzione che possa accontentare tutti.

3)     Pianificare anche i dettagli.

Avere il tempo necessario per programmare, dalle escursioni alle attività a bordo. Una nave in grado di ospitare fino a oltre cinquemila passeggeri offre una quantità di servizi tale che lasciare la scelta al caso rappresenta la perdita di diverse opportunità. Dandosi il tempo necessario per studiare l’itinerario, le escursioni possibili, conoscere dapprima le iniziative di bordo consente una perfetta organizzazione della settimana di viaggio. Dopo la gita fra una delle innumerevoli località più ambite di bordo cosa fare il primo giorno? Spettacolo del Cirque du Soleil, in palestra per una corsetta defatigante, oppure a gustare i frutti delle partnership in corso con cuochi di fama mondiale, come Carlo Cracco, Jean-Philippe Maury, Roy Yamaguchi e Jereme Leung?

 4)     Sentirsi già in vacanza

“L’attesa del piacere è essa stessa un piacere”. È questo forse il motivo più importante: in altre parole chi prenota una vacanza in anticipo inizia ad assaporarla, a sognarla e a immaginarla in anticipo. Inizia a viverla in anticipo e ad immaginarsi ed organizzarsi già il viaggio nella mente. È come vivere una vacanza lunga un anno… e quando arriva il momento della partenza sarà come un sogno che si realizza.

 5)     Prezzi vantaggiosi

È chiaro che molti operatori turistici tendono a stimolare le prenotazioni anticipate proponendo prezzi più vantaggiosi, mentre a ridosso delle vacanze le poche disponibilità che restano arrivano a prezzi decisamente più alti.

Questa regola vale soprattutto per le compagnie crocieristiche, che particolarmente nei periodi di alta stagione registrano sempre il tutto esaurito.

MSC Crociere, ad esempio, premia chi prenota in anticipo attraverso la tariffa Prima Premia, uno strumento che consente di acquistare una crociera a condizioni vantaggiose che poi non è più possibile trovare. Si tratta di una tariffa speciale che è disponibile su tutte le crociere, anche per le esclusive suite dell’MSC Yacht Club, ma che è soggetta alla disponibilità ed è quindi valida solo per un numero limitato di cabine. In altre parole, come lascia intendere lo stesso nome della tariffa, può approfittarne solo chi prenota prima degli altri.

Rimane solo da scegliere, con tutta calma, qual è la destinazione più adatta alle proprie esigenze. Perr l’estate 2018 MSC Crociere propone un’offerta di crociere in tutti i luoghi più belli del mondo che riescono ad accontentare qualsiasi esigenza di viaggio, tra Mediterraneo, Nord Europa, USA, Caraibi e Cuba.

Sia che si desideri trascorrere la vacanza perfetta in famiglia, sia che si preferiscano scoprire nuove culture, sia che, dopo aver risparmiato, ci si prepari ad affrontare “il viaggio più bello della vita”, o semplicemente si decida di lasciarsi ispirare per la prossima avventura 2018, prenotare con anticipo una crociera MSC è una mossa intelligente.

APPROFONDIMENTO

L’ESTATE 2018 MSC CROCIERE

Nord Europa e il 2×1 sul volo

Chi desidera visitare il Nord Europa, prenotando adesso con la formula Fly&Cruise, può cogliere un’opportunità impredibile: su due persone, una vola gratis! Destinazioni affascinanti e diverse tra loro, tra Portogallo e Capo Nord, renderanno la prossima estate, un’estate indimenticabile. Le Capitali Baltiche, i Fiordi Norvegesi, il Mare del Nord, la Scozia, l’Irlanda, l’Islanda e le suggestive coste dell’Atlantico regaleranno emozioni da ricordare per sempre.

Tante le meraviglie da scoprire grazie a una crociera MSC: la stupefacente Aurora Boreale, i magnifici fiordi norvegesi, l’esplorazione delle selvagge isole britanniche, la visita degli Stati baltici, di San Pietroburgo e di altre straordinarie capitali europee quali Stoccolma (Svezia), Helsinki (Finlandia), Copenhagen (Danimarca), Tallinn (Estonia), Riga (Lettonia), Gdinya (Polonia) e Reykjavik (Islanda).

Per la prima volta nell’estate 2018 i viaggiatori avranno anche la possibilità di visitare il Nord Europa sulla nuovissima nave MSC Meraviglia, che ospita gli spettacoli “Cirque du Soleil at Sea” creati esclusivamente per gli ospiti.

Una flotta all’avanguardia

L’offerta MSC Crociere nei prossimi mesi si amplia grazie all’arrivo di 2 nuove futuristiche navi, caratterizzate da una “promenade” esterna che gira intorno alla nave vicino al mare con ristoranti, bar e negozi che permette di trascorrere impagabili momenti all’aperto anche durante la navigazione.

Inoltre ci saranno grandi piscine, passerelle con il pavimento in vetro a picco sul mare, ascensori panoramici per viste mozzafiato oltre a una ricchiessima offerta di attività di divertimento e relax in grado di soddisfare qualsiasi desiderio di vacanza.

Si tratta di MSC Seaside e MSC Seaview e navigheranno rispettivamente nel mar dei Caraibi e nel Mediterraneo offrendo ai crocieristi un’esperienza di crociera mai provata prima.

La magia del Mar Mediterraneo.

Le mete più amate dai turisti di tutto il mondo -le città e lo splendido mare di Grecia, Albania, Croazia, Costa Azzurra e Spagna- sono oggi più che mai alla portata di tutti: le navi e gli itinerari migliori di MSC offrono la più migliore opportunità di scoprire la ‘joie de vivre’ di una vacanza nel Mediterraneo per l’estate 2018.

Quattro unità MSC si fermeranno nei porti più popolari d’Italia, Spagna, Malta e, naturalmente, Francia (compresa Cannes): queste mete potranno essere scoperte come parte del percorso di MSC Seaview, migliorato dal giugno 2018. Sarà poi possibile immergersi nell’atmosfera spagnoleggiante di Barcellona, ​​Malaga e Valencia. Inoltre, gli itinerari includono Venezia, Napoli e le pittoresche città francesi di Cannes e Villefranche-sur-Mer. Quindi, sia che si desideri attendere l’alba dopo aver danzato sotto le stelle delle Baleari, sia si intenda godere di un cocktail rilassante al tramonto, MSC offre la soluzione perfetta.

 Caraibi

Un ‘classico’ delle crociere è il mar dei Caraibi. L’unica formula che in una o due settimane consente di visitare un numero elevato di destinazioni è la vacanza in crociera. Con MSC Crociere si può partire da Miami e da Cuba per vivere un’indimenticabile viaggio nei Caraibi occidentali e orientali verso luoghi ricchi di cultura, spiagge mozzafiato, barriere coralline e mare cristallino. Tutto senza rinunciare all’ineguagliabile ospitalità mediterranea che caratterizza le navi MSC Crociere.

MSC CROCIERE

MSC Crociere è la più grande compagnia crocieristica a capitale privato al mondo e leader in Europa e Sud America. Naviga tutto l’anno nel Mediterraneo, nei Caraibi e a Cuba e propone itinerari stagionali anche in Nord Europa, Oceano Atlantico, Antille Francesi, Sud America, Sud Africa, Abu Dhabi, Dubai e Sir Bani Yas. L’esperienza MSC Crociere trae ispirazione dal lato elegante del Mediterraneo per generare nei viaggiatori emozioni uniche e indimenticabili attraverso la scoperta di culture, bellezze e sapori in tutto il mondo.

Dopo un investimento di 5,7 miliardi di euro per la costruzione di 12 moderne navi da crociera tra il 2003 e il 2013, MSC Crociere ha avviato nel 2014 un nuovo piano industriale senza precedenti da 9 miliardi di euro per costruire altre 11 mega-navi da crociera di ultima generazione che entreranno in servizio tra il 2017 e il 2026, anno in cui la Compagnia avrà triplicato la capacità della propria flotta. Le crociere MSC vengono vendute in tutto il mondo attraverso una rete di distribuzione presente in 67 Paesi. La Compagnia impiega più di 17.000 persone in tutto il mondo sia a terra che a bordo delle proprie navi. L’attuale flotta si compone di 13 unità: MSC Meraviglia, MSC Preziosa, MSC Divina, MSC Splendida, MSC Fantasia, MSC Magnifica, MSC Poesia, MSC Orchestra, MSC Musica, MSC Sinfonia, MSC Armonia, MSC Opera e MSC Lirica. 

MSC Crociere sente una profonda responsabilità verso l’ambiente in cui opera ed è stata la prima compagnia a ricevere il riconoscimento “7 Golden Pearls” da Bureau Veritas per il suo alto livello di gestione e tutela ambientale. Nel 2009 MSC Crociere ha iniziato una lunga partnership con UNICEF per sostenere diversi programmi di aiuto rivolti ai bambini di tutto il mondo. Fino ad oggi MSC Crociere ha raccolto più di 6,5 milioni di euro grazie a donazioni volontarie degli ospiti a bordo.

Per maggiori informazioni: http://www.mscpressarea.com/it_IT