Universiadi. Presenza navi sia l’occasione per avviare l’elettrificazione del Porto

porto_3-crociere

 Incredibile che il problema non sia considerato una priorità

Napoli, 20 ottobre 2018 – “Siamo contenti che la Federazione internazionale sport universitari abbia apprezzato le navi scelte per ospitare gli atleti che saranno protagonisti delle Universiadi che si terranno a Napoli e in Campania, ma continuiamo a chiedere che si colga l’occasione per avviare finalmente un tavolo interistituzionale per l’elettrificazione del porto visto che la presenza delle navi aumenterà l’inquinamento in città”.

A chiederlo il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e il consigliere comunale Marco Gaudini, ricordando che “i fumi emessi dalle navi in transito e in sosta nel Porto di Napoli sono la causa principale dell’inquinamento in città che si continua ad affrontare con i consueti blocchi della circolazione che sono del tutto inutili e creano solo disagi ad automobilisti e motociclisti. E’ incredibile che l’elettrificazione del Porto di Napoli non sia considerato una priorità”.