Unità multipurpose Agromare per gli ormeggiatori di Ravenna

agromare

Passa dalla provincia di Salerno il rafforzamento della flotta del Gruppo Ormeggiatori del Porto di Ravenna. Nel ventesimo anno di attività il Gruppo ha acquisito un’imbarcazione multipurpose da Agromare per il transito, la manovra e la sosta in porto delle navi. L’unità, completamente in alluminio, è un cabinato di 8 metri con una doppia motorizzazione da 360 cv (2x 180 cv) dalla grande capacità di carico. Potrà trasportare fino a 8 persone e, oltre alle operazioni di ormeggio e disormeggio garantite da un gancio di rimorchio da 1t, verrà inoltre destinata al trasporto di merci non deperibili.

Costituita nel 2008 la società con sede operativa a Battipaglia costruzione imbarcazioni da lavoro in lega leggera, progettate e costruite per gli utilizzi e le esigenze degli ormeggiatori, dei piloti dei porti, dei pescatori professionali, avvalendosi della collaborazione scientifica e tecnologica della facoltà di Ingegneria navale dell’Università “Federico II” di Napoli.