Una governance collaborativa per la relazione porto-città.

veduta-porto-dal-beverello

Si presentano i risultati del primo anno di studi della “RETE” promossa dall’ AdSP Mar Tirreno Centrale.

Napoli, 28 maggio 2019 – Venerdì 31 Maggio , a partire dalle ore 8.30, presso la Stazione Marittima del porto di Napoli, Sala Dione, si terrà il seminario internazionale dal titolo “Una governance collaborativa per la relazione porto-città”, sotto il patrocinio del Comune di Napoli.

Lo scopo del seminario è presentare i risultati dei diversi tavoli operativi e dei relativi studi che riguardano la collaborazione tra porti e città attraverso l’analisi e l’interpretazione delle dinamiche e dei fenomeni presenti quotidianamente nelle loro relazioni.

Alle ore 8.30 è prevista la registrazione dei partecipanti al seminario. Dalle ore 9.00 alle 9.45, interverranno per i saluti istituzionali: Luigi De Magistris – Sindaco di Napoli; Pietro Spirito – Presidente AdSP Mar Tirreno Centrale; Rinio Bruttomesso – Presidente di RETE, Raffaella Papa – Presidente Associazione Spazio alla Responsabilità; Leonardo Di Mauro – Presidente dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Napoli e provincia.

Alle 9.45 comincerà la prima sessione plenaria “La governance nella relazione Porto- Città: un confronto internazionale”, moderatore Massimo Clemente – CNR, IRISS di Napoli; interverranno: Carola Hein – Professore TU-Delft University; Roberto Converti – Professore Università UADE, Buenos Aires; Luis Ascencio – Consultor di SELA, Santiago de Chile, Mabel Alarcòn Rodriguez, Direttore Progetto FIC-R, Universidad de Concepciòn; Francesco Messineo – Segretario generale Adsp Mar Tirreno Centrale.

A partire dalle 11.30, si svolgerà la seconda sessione plenaria – “Esperienze di governance: i casi spagnoli”, moderatore Josè Luis Estrada Llaquet- Ex presidente RETE, Estrada Consulting, Barcellona. Interverranno: Vanesa Càmara Boluda – Direttore del Puertos del Estado; Teòfila Martinez Saiz – Presidente dell’autorità portuale di Bahia de Càdiz; Pedro Marin Cots, Municipio di Malaga, Direttore OMAU; Joan Colldecarrera- Direttore Garència Urbanistica Port Vell dell’Autorità portuale di Barcellona; David Pino – Jefe de Planificaiòn Territoriale, Gestione Tecnica dell’Autorità Portuale di Barcellona.

Alle 14.15 i lavori proseguiranno nella sessione pomeridiana “Una governance collaborativa per la relazione Porto-Città. L’esperienza del Nodo Avanzato di RETE di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia” con quattro tavole rotonde che si terranno contemporaneamente su differenti temi.

Il primo tavolo “Porto- Città / Waterfront- Comunità”, moderatore Massimo Clemente, Cnr- Iriss; Il secondo tavolo: “ Porto- Città/Flussi Passeggeri- Misurazione del valore Urbano PORTUALE”, moderatore Assunta di Vaio- Università degli studi di Napoli Parthenope  Terzo tavolo: “ Porto- Città: Intermodalità- Economia dei Trasporti, moderatore Marcello di Caterina- Alis; quarto tavolo: “ Porto- Città: “ Traffico merci- economia Marittima, moderatore Alessandro Panaro – SRM.

Alle ore 17.15 ci sarà la sessione conclusiva che vedrà avvicendarsi gli interventi dei moderatori delle quattro Tavole Rotonde e del Presidente AdSP Mar Tirreno Centrale Pietro Spirito.