Ue, Usa e Canada lanciano l’alleanza per la ricerca nell’oceano Atlantico

oceano atlantico

Ue, Usa e Canada opereranno congiuntamente nel settore della ricerca sull’oceano Atlantico. L’accordo verte sull’allineamento delle iniziative di osservazione dell’oceano attuate dai tre paesi, con l’obiettivo di approfondire le conoscenze e di promuovere la gestione sostenibile delle risorse di detto oceano. L’attività concernerà inoltre l’interazione tra oceano Atlantico e oceano Artico, con una particolare attenzione alla questione del cambiamento climatico. L’Ue e i singoli Stati membri investono circa due miliardi di euro ogni anno nella ricerca marina e marittima. Oggi, in occasione di una conferenza di alto livello svoltasi a Galway presso l’Istituto marino irlandese, è stata firmata la “dichiarazione di Galway sulla cooperazione riguardante l’oceano Atlantico”. All’evento ha partecipato il primo ministro irlandese Taoiseach Enda Kenny. “L’enorme potenziale economico dell’Atlantico – afferma Máire Geoghegan-Quinn, commissaria europea per la Ricerca – resta ancora in gran parte da sfruttare. Probabilmente si sa più sulla superficie della luna e di Marte che sui fondali marini. Questa alleanza può dare un notevole contributo alla risoluzione di alcune problematiche quali il cambiamento climatico e la sicurezza alimentare”.

Dal 2002 l’Unione europea ha investito più di due miliardi di euro in oltre mille progetti di ricerca marina, tra cui: il progetto ice2sea, del valore di 10 milioni di EUR, per la previsione delle conseguenze che lo scioglimento dei ghiacciai può avere sul livello del mare lungo le coste europee, i progetti MyOcean per il monitoraggio e la previsione (62 milioni di EUR) e  il progetto quadriennale Euro-Basin (7 milioni di EUR), per una migliore comprensione dei processi a livello di bacino che influenzano gli ecosistemi del nordatlantico, dai cambiamenti climatici naturali alle pressioni antropiche.  Attraverso i progetti EuroFleets, l’UE sta operando anche per un’alleanza delle flotte europee destinate alla ricerca.