Turista soccorso dalla Guardia Costiera in località Bagni della Regina Giovanna

photo-2019-08-28-17-31-31

Castellammare di Stabia, 28 agosto 2019 – In data odierna nel primo pomeriggio di oggi, in località Bagni della Regina Giovanna, un turista di nazionalità inglese, cadeva rovinosamente lungo le scale che conducono al ninfeo, fratturandosi una gamba. Allertati dal servizio 118,  personale dell’Ufficio Locale Marittimo di Sorrento, diretto dal primo luogotenente Staiano Enrico e  sotto il coordinamento del Capitano di Fregata Ivan Savarese Comandante  della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, soccorrevano l’infortunato con una complessa operazione di recupero, coadiuvati da vigili del fuoco e dal personale medico del 118. Tramite un piccolo gommone di proprietà della società sorrentina Nautica Sic Sic, si riusciva a condurre il ferito dal ninfeo alla motovedetta che attendeva a largo per poi trasportarlo al porto di Marina Piccola dove un’ambulanza attendeva per trasferirlo presso il locale nosocomio per le cure del caso. Si rammenta che per attivare il soccorso in mare occorre contattare il numero blu 1530.

Nella foto, l’operatrice del 118 mentre soccorreva l’infortunato a bordo della motovedetta CP 542 della Guardia Costiera di Sorrento