Taranto, de Hond: “passare dalle parole ai fatti”

TARANTO2

L’ambasciatore olandese visita lo scalo

La cooperazione con il porto di Rotterdam è ancora attiva. Le possibili ipotesi di collaborazione per il futuro potrebbero diventare realtà “ove vengano individuate soluzioni alle attuali problematiche portuali a livello locale e nazionale”. L’ambasciatore dei Paesi Bassi in Italia, S.E. Michiel den Hond, parla chiaro e, in visita al porto di Taranto, sottolinea che “è il momento di passare dalle parole ai fatti”. L’apertura di credito nei confronti dello scalo pugliese è arrivata nel corso di una serie di incontri con i vertici della Capitaneria di porto e l’Autorità portuale. de Hond ha anche ricordato che presso gli uffici dell’ambasciata prosegue l’impegno nel portare avanti il progetto “Ol-andiamo in Puglia” iniziativa che ha lo scopo di rinsaldare e stimolare i rapporti tra la Puglia e l’Olanda attraverso attività culturali, economiche e sociali.