T. Mariotti consegna la seconda unità di assistenza offshore a United Ships

Fotografia Wolf

38 metri di lunghezza, 8,7 metri di larghezza, una velocità di servizio di 26 nodi  e una capienza di 60 passeggeri. E ancora,  sofisticati apparati tecnologici installati a bordo tra cui il DP – Dynamic Positioning – un sistema controllato elettronicamente che mantiene automaticamente la posizione e l’angolo di rotta dell’unità. Queste, in sintesi, le caratteristiche tecniche principali della M/n Wolf, seconda unità di assistenza per operazioni offshore progettata e realizzata dal cantiere genovese T. Mariotti  per United Ships, – società partecipata da Gruppo Gesmar, Righetti Navi e Guidotti Ships. L’unità, una Crew Boat Fast Utility , verrà impiegata  nel mercato di assistenza alle piattaforme offshore ampliando ulteriormente la flotta della Righetti Navi a servizio del mercato Oil & Gas a pochi mesi di distanza dall’entrata in servizio della M/n Fox, Fast Intervention Support Vessel anch’essa progettata e realizzata da T. Mariotti e attualmente in attività nel Mar Adriatico per Eni.

Scheda tecnica M/n Wolf

Classe                                  C+ Special Service ( Assistenza to offshore installation )

Light Ship, AUTUMS, TUG Oil Recovery Ship  with flash point > 60°

DP1Special Navigation-International  with operation service within  100 miles from shore

Stazza lorda:                       265 Gt

Lunghezza:                          38 m

Larghezza:                           8,7 m

Velocità di servizio:            26 nodi

Capienza:                            60 passeggeri

Spazio in coperta:        100 m2

Motori principali:                                 3 Cummins KTA 50M2 Tier II 1.800 HP per un totale di 5.400 HP

Eliche direzionali:               2 da 75 KW ciascuna, per un totale di 220KW