SUCCESSO MONDIALE PER GLI EUROPALLET EPAL: + 10% NEL SECONDO TRIMESTRE DEL 2017

Grande traguardo per il marchio EPAL, che nel mercato italiano ha registrato un incremento dell’11%. Numeri destinati a crescere che garantiranno un flusso di merci nel mondo sempre più capillare

La produzione di Europallet EPAL ha registrato un incremento complessivo del 10% nei primi due trimestri del 2017 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente con 42.5 milioni di Europallet EPAL prodotti a livello mondiale nei primi sei mesi. Una crescita che ha riguardato anche la riparazione con +11,5% e 13.7 milioni di pallet Epal riparati.

È quanto emerge dai dati forniti dalla European Pallet Association, organizzazione che raggruppa produttori e riparatori di pallet a marchio EPAL licenziatari, e responsabile a livello mondiale della qualità dei pallet a marchio EPAL immessi sul mercato.

Un successo importante per EPAL che ha investito anche il mercato italiano. Secondo l’analisi fornita da Conlegno, Consorzio per la tutela del legno e del sughero che ricopre il ruolo di gestione del marchio EPAL per il territorio Italiano, nel secondo trimestre del 2017 la produzione è aumentata del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente con quasi 1.500.000 pallet EPAL prodotti. Sono invece più di 1.000.000 i pallet EPAL riparati pari all’8% in più rispetto al 2016, registrando un incremento complessivo dell’11%.

Dati che, se sommati al primo trimestre del 2017, registrano circa 5 milioni di pallet EPAL immessi sul mercato nei primi 6 mesi del 2017 con una crescita complessiva del 13%. La riparazione è infatti aumentata del 17% con oltre 315.000 pallet in più rispetto al semestre precedente e la produzione di EPAL ha registrato un + 9%. “Un risultato importante raggiunto grazie ad un costante impegno nel monitoraggio e controllo della qualità e dell’attuazione dei regolamenti atti a garantire un flusso regolare di merci nel mondo – spiega Diana Nebel responsabile del Comitato Tecnico EPAL Italia”.

La costante crescita della produzione degli ultimi quattro anni, da quando il marchio “EPAL nell’ovale” è stato apposto sui quattro blocchi, rappresenta una storia unica di successo per gli Europallet EPAL, sinonimo di qualità, sicurezza e sostenibilità. Nel 2015, per la prima volta, sono stati prodotti e riparati 100 milioni di Europallet marchiati EPAL e l’anno successivo la soglia è stata oltrepassata con 105.5 milioni di pallet EPAL totali.

Martin Leibrandt, CEO di EPAL “Non avrei mai pensato che EPAL potesse superare il risultato storico del 2015, ma la fiducia degli utilizzatori dei pallet EPAL è solida e costantemente in crescita. Siamo molto orgogliosi di questo risultato e vorremmo ringraziare sentitamente tutti gli utilizzatori degli Europallet EPAL”.