Software italiano per le Ap del Messico

wbresize

L’armonizzazione dei sistemi informativi della portualità messicana parla italiano. ProSap, società del gruppo Exprivia, fornirà a 11 Autorità portuali del Paese centroamericano di sistemi gestionali per la contabilità. Il progetto, realizzato in collaborazione con l’Ente nazionale messicano per il Coordinamento portuale e con le amministrazioni delle Ap coinvolte risponde a un programma del Ministero delle Comunicazioni e dei Trasporti per politiche e criteri unitari di valutazione economica, finanziaria e di bilancio. Il sistema portuale messicano consta di 117 tra porti e terminal sull’intero territorio nazionale, comprese le zone del Pacifico, Golfo del Messico e dei Caraibi. Questi scali sono attualmente gestiti da 16 Autorità Portuali Integrate (APIS) 11 delle quali sono state coinvolte nel progetto realizzato da ProSAP perché già passate alla tecnologia SAP, mentre per le altre cinque è allo studio un’ipotesi di coinvolgimento.

ProsSAP ha realizzato il progetto seguendo tutte le fasi previste dalla direttiva sul piano di “armonizzazione contabile”: la migrazione dei sistemi ERP delle diverse Autorità Portuali, la verifica dei processi di contabilità e l’elaborazione di modelli di reportistica unitari per gli aspetti finanziari e di bilancio.