Rotterdam di Holland America Line raggiunge il prossimo traguardo dell’edificio con la cerimonia della moneta presso il cantiere Fincantieri

rotterdam1aaa

Seattle, 1 ottobre 2020 – In previsione del float-out di Rotterdamla prossima settimana, Holland America Line ha celebrato la cerimonia della moneta della nave oggi, giovedì 1 ottobre,presso il cantiere Fincantieri di Marghera in Italia. Seguendo la tradizione della cantieristica italiana, Mai Elmar, direttore esecutivo di Cruise Port Rotterdam nei Paesi Bassi, ha servito come madrina della nave e ha partecipato ai festeggiamenti.

Durante la cerimonia socialmente responsabile, le monete olandesi coniate nel 1872 per onorare la prima Rotterdam dell’Olanda America Line furono saldate sul ponte esterno della nave per portare fortuna, seguite da una benedizione del cappellano del cantiere navale.

Presenti Antonio Quintano, direttore del Cantiere Fincantieri Marghera; Cyril Tatar, vice presidente dei servizi di nuova costruzione di Holland America Group; e Nico Bleichrodt, vice presidente, vendite internazionali, per Holland America Line.

“Siamo lieti di onorare la tradizione della cerimonia delle monete e celebrare questa pietra miliare che segna meno di un anno fino alla consegna di Rotterdam”, ha dichiarato Gus Antorcha,presidente di Holland America Line. “Con un nome come Rotterdam, non c’è altra persona più ideale di Mai Elmar per servire come madrina della nave. Il nome di Mai è sinonimo dell’industria crociere nella città portuale di Rotterdam ed è stata un’enorme campionessa del nostro marchio per decenni. Siamo entusiasti di farla assumere questo ruolo speciale.”

Il 7 ottobre  il bacino di carenaggio di Rotterdam sarà riempito d’acqua e la nave sarà galleggiante per iniziare la prossima fase di costruzione in un molo di allestimento. La consegna di Rotterdam è prevista per il 30 luglio 2021.

La madrina Mai Elmar, per molti anni, ha dedicato gran parte del suo tempo alla città e al porto di Rotterdam. Dal 2000 è cresciuta Cruise Port Rotterdam da zero a 102 navi da crociera che hanno visitato ogni anno. È stata il primo Chief Marketing Officer della città di Rotterdam e ora è direttore esecutivo di Cruise Port Rotterdam. Elmar è stato determinante nella progettazione della politica del marchio e della strategia della città. Dal 2011 al 2013 è stata direttrice della ss Rotterdam,la famosa nave alberghiera ed ex ammiraglia della Holland America Line.

Nel 2005 Elmar è stata nominata Mrs. “Harbor Man of the Year” e ha ricevuto la medaglia Wolfert van Borselen dal sindaco per i suoi sforzi per la città di Rotterdam. Nel 2016 è stata nominato Cavaliere dell’Ordine di Oranje Nassau, che viene assegnato per il servizio meritore di lunga data alla società, allo Stato o alla Casa Reale.

Rotterdam VII La terza della serie Pinnacle Class, Rotterdam porterà 2.668 ospiti, misura 99.800 tonnellate lorde e sarà caratterizzato da servizi e innovazioni di grande successo introdotti con le sue navi gemelle, tra cui lo schermo surround a 270 gradi World Stage, Sel de Mer di Rudi e Grand Dutch Café. Offrendo il meglio di tutto, Rotterdam celebra la musica dal vivo con una collezione esclusiva di spettacoli di livello mondiale ogni sera – dal Lincoln Center Stage e B.B. King’s Blues Club a Rolling Stone Rock Room e Billboard Onboard.

In tutta la nave, Rotterdam presenterà i segni distintivi holland America Line che guidano uno dei più alti tassi di ripetizione degli ospiti del settore: una cucina squisita guidata da otto dei migliori chef del mondo; servizio grazioso e pluripremiato; e camere e suite superbamente arredate, tra cui famiglie e sistemazioni singole.

Rotterdam è la settima nave a portare il nome per Holland America Line e la 17a nave costruita per il marchio dal cantiere italiano Fincantieri, che più recentemente ha costruito Nieuw Statendam.

Dopo il Premiere Voyage di Rotterdamin partenza il 1o agosto 2021,la nave trascorrerà la sua stagione estiva inaugurale nel nord Europa.

I dettagli di denominazione non sono stati finalizzati e saranno annunciati in un secondo momento.