Renzi e De Luca visitano la Stazione Marittima di Salerno

foto Massimo Pica

Visita del Presidente del Consiglio Matteo Renzi alla Stazione Marittima di Salerno progettata da Zaha Hadid. “E’ un’opera meravigliosa – ha dichiarato il Renzi – e queste giornate sono anche un modo per ricordare una grandissima artista. Salerno sta vivendo una strepitosa fase di trasformazione urbanistica, anche grazie al contributo di archistar del calibro di Zaha Hadid. Solo chi vive di pregiudizio non si rende conto del capolavoro che è stato fatto in questa città”.  “Volevamo la Stazione con la firma di questa immensa arista – Zaha Hadid – per avere un grande attrattore turistico, per avere migliaia di ragazzi che da tutto il mondo fossero sollecitati a venire nella nostra città per godere di questa bellezza e di questa emozione”, ha aggiunto il Presidente della Regione Vincenzo De Luca. “Questa deve essere per noi il simbolo della nuova Italia. L’Italia deve andare avanti ed arricchirsi della grande architettura contemporanea non possiamo permettere ai nostri ragazzi di andare all’estero per godere della grande architettura. L’Italia dovrà essere la sua grande tradizione ma anche la capacità di produrre opere di straordinaria bellezza perché questo significa nuova sensibilità, nuova cultura ma anche ricchezza e turismo”.