Progetto Ue per Trieste – Istria via mare

porto trieste

La regione Friuli Venezia Giulia presenterà in qualità di capofila una proposta progettuale denominata “Europe-Adriatic Sea Way”, per l’ottenimento dal 2014 di un contributo europeo a favore dell’operatività del servizio di trasporto marittimo da Trieste alle località istriane di  Rovigno, Pola e Brioni. L’iniziativa si candida alla seconda fase del bando di selezione di progetti strategici nell’ambito del programma di collaborazione transfrontaliera IPA Adriatico, per rafforzare la cooperazione e lo sviluppo sostenibile della regione Adriatica attraverso la realizzazione di azioni riferite ai tre assi prioritari: cooperazione economica, sociale e istituzionale; risorse naturali e culturali e prevenzione dei rischi; accessibilità e reti. Il Progetto EA Sea Way, che sarà proposto dal Friuli Venezia Giulia, insieme a partner italiani e dei paesi adriatici, riguarda l’asse accessibilità e reti e punta a favorire lo sviluppo di servizi di trasporto sostenibile, alternativi ai traffici stradali.