Porto San Teodoro verso il completamento

san teodoro

Programmato il completamento del porto turistico di San Teodoro per l’importo complessivo di 26,25 milioni di euro. L’intervento sarà affidato al Comune così come prevede una delibera dell’assessorato ai Lavori Pubblici della regione Sardegna. L’infrastruttura che sarà realizzata attraverso un partenariato pubblico-privato consentirà di accogliere a pieno regime più di 500 imbarcazioni, saranno costruiti capannoni per il rimessaggio, strutture commerciali, impianti per il rifornimento e la viabilità di collegamento stradale con il centro urbano del Paese.  La quota a carico della Regione sul fabbisogno complessivo di 26,25 milioni sarà pari a 7,25 milioni, di cui 1,40 provenienti dalle economie del bando per il primo lotto e 5,85 milioni stanziati nell’ambito del Fondo per lo Sviluppo e la Competitività istituito dalla Legge Finanziaria del 2011. La “bancabilità” dell’intervento si basa su studi dell’assessorato dei Lavori pubblici sulla valenza degli espropri e sul tornaconto economico dell’infrastruttura. Ciò ha permesso l’accesso ai finanziamenti europei del progetto Jessica – Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas, per il sostegno europeo congiunto per investimenti sostenibili nelle aree urbane.