Porto di Giulianova, oltre quattro milioni dalla regione Abruzzo

230807110853

Quattro milioni e 200mila euro per il potenziamento del Porto di Giulianova. L’intervento, nell’ambito del PAR FAS 2007-2013, prevede una nuova banchina per la flotta peschereccia, un molo di protezione a nord e sistemazione dell’imboccatura per messa in sicurezza del bacino portuale e dell’accesso al porto. L’inizio dei lavori è previsto per il 2014 mentre l’Accordo di programma quadro tra il ministero dello Sviluppo economico, il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e la Regione Abruzzo è stato sottoscritto a Roma il 6 agosto scorso. Obiettivo della regione è aumentare la movimentazione passeggeri e della logistica merci.