Porto di Castellabate, 3 milioni dalla Regione Campania

castellabate

La Regione Campania finanzierà con 3 milioni di euro la messa in sicurezza del porto di San Marco di Castellabate. Lo prevede una deliberazione della Giunta regionale che, all’esito dell’istruttoria compiuta dalla Direzione generale Mobilità, ha confermato l’opera nella nuova programmazione degli interventi infrastrutturali. “Dopo essere riusciti ad intercettare i fondi Fep per oltre 2 milioni di euro per il dragaggio del bacino, questa nuova assegnazione finanziaria punta alla sistemazione dell’intero ambito portuale”, spiega il sindaco Costabile Spinelli. “Sono previsti la messa in sicurezza della diga foranea, con il rifacimento della protezione del paraonde che oggi risulta fortemente compromesso, ma anche il rafforzamento del molo di sopraflutto e della testata”. Tutti interventi necessari per inserire lo scalo nella rotazione del Metrò del Mare. “Superate le ultime fasi relative al progetto esecutivo ed alla gara – prosegue Spinelli –  contiamo di iniziare i lavori già entro il prossimo autunno, assieme all’intervento volto a contrastare l’erosione costiera il cui procedimento amministrativo è alle battute finali”.