Piombino ottiene la certificazione ambientale PERS

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Riconoscimento per la gestione sostenibile dei porti

C’è anche il porto di Piombino tra i cinque scali premiati da Espo con il Port Environmental Review System (PERS), certificazione ambientale rilasciata da Lloyd Register. Il riconoscimento, è la prima volta per un porto italiano, premia la gestione sostenibile degli scali che partecipano al progetto Suport, cofinanziato dall’Ue con l’obiettivo di sostenere la portualità medio-piccola nello sviluppo e nell’attuazione di strategie sostenibili. Insieme a Piombino il PERS è stato consegnato a ben cinque porti greci (Corfu, Lagos, Kavala e Volos). Una messe di riconoscimenti che,  con 6 certificati totali sui 16 concessi negli ultimi due anni, fa della Grecia il Paese leader nell’ambito di Ecoports, la fondazione nata su iniziativa di alcune Autorità Portuali europee sulla scia dell’omonimo progetto europeo di alcuni anni fa.