Pietro Spirito, Presidente della AdSP del Mar Tirreno Centrale: Continueremo a collaborare con la magistratura

dig

Napoli, 27 maggio 2019 – In relazione alle indagini sul sistema degli appalti e sulla gestione nel porto di Napoli, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale ribadisce, come già è accaduto nei mesi passati, la piena collaborazione dell’istituzione nei confronti della polizia giudiziaria e della magistratura.

“Tutti gli elementi emersi dall’indagine saranno valutati attentamente per assumere le conseguenti determinazioni. Sulla gestione degli appalti per la manutenzione siamo intervenuti introducendo regole severe a valle di una analisi effettuata sui procedimenti passati. – ha dichiarato Pietro Spirito, Presidente della AdSP del Mar Tirreno Centrale –  Continueremo lungo il percorso tracciato per assicurare il massimo rispetto della legalità”.