Piano della portualità regionale, Vetrella accelera

agropoli

Cronoprogramma per la sottoscrizione dei protocolli d’intesa

L’assessorato ai Trasporti della Campania accelera sulla programmazione degli interventi sulla portualità regionale da realizzare attraverso il project financing. Nel corso di un incontro con i sindaci dei comuni di Agropoli, Casal Velino, Castellabate, Vibonati e i rappresentanti di Torre del Greco, l’assessore Vetrella ha concordato un cronoprogramma da seguire per accelerare l’iter che porterà alle gare. “Tutti i comuni – spiega l’assessore – si sono impegnati ad ultimare e trasmettere i progetti in modo da poter quanto prima procedere all’approvazione della delibera di aggiornamento del piano della portualità regionale, propedeutica alla sottoscrizione dei protocolli di intesa ed alla pubblicazione dei bandi di gara”.

Sul BURC, intanto, sono stati pubblicati i decreti dirigenziali che danno il via libera all’aggiudicazione delle gare per i lavori per il potenziamento dei sistemi di segnaletica di sicurezza nei porti di competenza regionale e per il ripristino della mantellata della scogliera a protezione del molo di soprafflutto dello scalo di Casal Velino. Gli interventi saranno effettuati rispettivamente dalle ditte con sede a Napoli CMS (ribasso del 31,52%, su un importo di 170 mila euro) e S.G.C. (ribasso del 8,5% su un importo di 321 mila euro).