Olbia, primo scalo 2013 per MSC Sinfonia

msc sinfonia

Prima tappa ieri ad Olbia per MSC Sinfonia che, da sabato prossimo, inizierà il tourn around di 27 settimane, trasformando, fino al 7 novembre, l’Isola Bianca in home port, con possibilità di imbarco e sbarco per un viaggio di 7 giorni nel Mediterraneo, con tappe a Salerno, Genova, St. Tropez, Palma di Maiorca, Port Mahon e rientro ad Olbia. Stessa formula che, dal prossimo 4 giugno e per successive 15 settimane, sarà applicata anche dalla concorrente Costa Crociere, che ritornerà in città con la Serena, con possibilità tour di una settimana da Olbia per Palermo, Palma di Maiorca, Valencia, Marsiglia, Savona e Civitavecchia. “Da sabato prossimo – dice Paolo Piro, Presidente dell’Autorità Portuale del Nord Sardegna – solidifichiamo la posizione di Olbia nelle strategie commerciali delle più importanti compagnie da crociera. In attesa del nuovo terminal crocieristico e, quindi, dell’ufficializzazione dell’Home Port, proseguiamo il nostro lavoro di miglioramento nelle strategie di accoglienza e nel garantire servizi sempre più efficienti ai gruppi armatoriali che vorranno scegliere i nostri scali”.   A bordo, oltre ai 700 membri di equipaggio, 1621 passeggeri di diverse nazionalità (principalmente italiani, francesi e tedeschi) che hanno scelto di effettuare escursioni in Costa Smeralda, La Maddalena e tappe nei principali centri caratteristici dell’alta Gallura.