Nuova maiden call per LSCT

03164747973

LSCT – La Spezia Container Terminal ha dato il benvenuto alla maiden call della nave Hanjin United Kingdom – la prima del secondo trimestre del 2015. Con una lunghezza di 350 metri e una capacità nominale di 9954 TEU, questa ULCC battente bandiera panamense è operata da Hanjin Shipping sul sevizio CKYHE PM1 Med Pendulum, che collega la costa Ovest degli Stati Uniti, l’Estremo Oriente e il bacino del Mediterraneo. Undicesima nave ULCC Hanjin ad entrare in servizio sul PM1, dopo la riorganizzazione del servizio effettuata durante la prima metà del 2014, la Hanjin United Kingdom è stata ormeggiata lungo il molo Fornelli Est, dove le operazioni di movimentazione si sono concluse il giorno successivo all’arrivo. Come consuetudine a La Spezia, la maiden call della Hanjin United Kingdom è stata celebrata con la tradizionale cerimonia di consegna del crest personalizzato, presieduta dal coordinatore della control room LSCT Giancarlo Righetti, che ha offerto il crest al Capitano della nave, Bag Yongjin. La Hanjin United Kingdom è ripartita da LSCT poco dopo, continuando la sua rotazione, diretta ad Ovest.